Citroen My Ami Buggy: un concept avventuroso e intrepido

Uno stile muscoloso e un richiamo alla Mehari, questa macchinina ultra compatta è guidabile già 14 anni con il patentino AM

Citroen my ami buggy

Fonte Stellantis

Dopo aver portato ad Eicma 2021 due esemplari di Citroen Ami, la piccola elettrica della casa francese viene presentata in una versione più avventurosa. Il quadriciclo elettrico che sta riscuotendo un successo oltre le aspettative in Francia (commercializzato anche in Italia), è un ultra compatta, guidabile a 14 anni con il patentino AM, quello per i ciclomotori. Dopo i 16 anni si può anche trasportare un passeggero.

Le specifiche di Citroen Ami le abbiamo già apprese. Ma ora questa versione strizza l’occhio alla Citroen Mehari, già rinata 100% elettrica come E-Mehari tra il 2016 e il 2019. Uno stile Buggy minimalista, funzionale, semplice, nello spirito più puro degli oggetti industriali emblematici e contemporanei.

Citroen My Buggy concept è un invito per tutti gli amanti dell’indipendenza a vivere i propri spostamenti all’insegna dell’avventura, sulle strade oppure sui sentieri lungo le spiagge. Rappresenta un oggetto ricreativo per i fine-settimana, le vacanze al mare o in mezzo alla natura e che conquisterà gli utilizzatori per la sua praticità.

Un modello che, grazie alla sua trazione elettrica, si muove senza rumore e senza emissioni, offrendo il piacere della guida elettrica esaltato dall’assenza di porte, per viaggiare totalmente immersi nell’ambiente e inondati di luce grazie al suo tetto panoramico.

Uno stile esterno robusto per Citroen My Buggy concept

My Ami Buggy Concept è fatto di tre colori in totale. Nero, kaki e giallo. Il nero, ispirato alle attrezzature da campeggio, rafforza il carattere funzionale e robusto del veicolo. Le diverse tonalità di nero si abbinano perfettamente ai colori Anodized Khaki e Citric Yellow, e conferiscono al veicolo un aspetto avventuroso, arricchito da dettagli raffinati.

La carrozzeria bicolore dona al concept un aspetto attraente e dinamico: Anodized Khaki nella parte anteriore e Speckled Black nella parte posteriore, un gioco di simmetria che mira anche a distinguere chiaramente l’anteriore dal posteriore.

Citroen-my-ami-buggy-in strada
fonte Stellantis

Ben poggiato sulle grandi ruote scolpite, Citroen My Buggy concept ha un carattere decisamente avventuroso, evidenziato nella parte anteriore e posteriore dai suoi bull-bar, i coprimozzi e le griglie dei fari, i paraurti e le mascherine con al centro gli chevron.

Ai lati, i passaruota allargati e rilavorati e le protezioni tubolari alla base delle porte conferiscono alla silhouette un aspetto più muscoloso.

Nella parte superiore, le barre al tetto insieme alla ruota di scorta rafforzano lo spirito avventuroso di questo concept. Tutti questi elementi sono in un unico colore nero, dipinti direttamente nella massa.

La barra luminosa a LED sulla parte anteriore del tetto aggiunge un tocco “avventuroso” quando si guida di notte o nella nebbia. Una volta che il veicolo è fermo, tutto è pronto per un’atmosfera “da falò” creata dalla luce diffusa da questa barra e dal suono della playlist, trasmessa dall’altoparlante portatile.

Le porte sono state rimosse e sostituite da teli trasparenti impermeabili utilizzabili in caso di maltempo. Ecco un chiaro esempio di un richiamo alla Mehari. Questi sono dotati di chiusure lampo per chiudere l’abitacolo e con apertura della parte superiore che evoca le porte vetrate dei veicoli classici.

Queste pratiche protezioni possono essere rimosse, arrotolate e riposte dietro i sedili in apposite custodie. Un tettuccio sporgente è quindi stato montato sopra il parabrezza, in continuità con il tetto, per fornire una protezione contro i capricci del tempo. Fa ombra in estate, schermando i raggi del sole di mezzogiorno.

Interni funzionali e confortevoli

Negli interni dell’auto, i sedili, i vani portaoggetti e i bagagli sono stati oggetto di un meticoloso lavoro di design. My Ami Buggy Concept presenta le nuove imbottiture dei sedili Advanced Comfort.

 I vani portaoggetti sono pratici e portatili. Ognuno ha la sua funzione nell’abitacolo, ma può essere trasportato all’esterno per un pic-nic o una gita. Quelli sulla plancia, che già erano presenti su My Ami, sono stati ridisegnati appositamente per Buggy Concept.

Alcune soluzioni della My Ami Buggy Concept saranno presto disponibili per le altre Ami, già in vendita o a noleggio.

Parole di Riccardo Mantica

Nell’editoria online dal 2001 quando scrivere per il web era una chimera. Pubblicista dal 2005, blogger per caso nel 2010, ha vissuto l’avvento del web 2.0 e dei social network condividendone gioie e dolori. Le passioni coltivate negli anni per sport, motori e tecnologia sfociano oggi anche nel panorama della mobilità sostenibile. Il motto preferito? Guardare sempre avanti senza dimenticare il passato. Stay tuned!