Colosso automobilistico sbaraglia la concorrenza con un Suv rivoluzionario: il prezzo è di 15 mila euro

Un marchio automobilistico ha appena svelato un SUV davvero pazzesco, che è destinato a far sognare tutti. Ecco come è fatto.

Siamo in una fase del mercato dell’auto dominata da una precisa categoria di veicoli, ovvero quella dei SUV. I crossover stanno demolendo tutti i loro rivali, e sono desiderati da tutti per una serie di motivi. Il primo è quello legato ai comfort di bordo ed anche agli spazi importanti che sono messi a disposizione della clientela, soprattutto nei modelli più alti.

SUV che novità
SUV (allaguida.it)

Il cliente non ha più il proprio interesse primario nella possibilità di mettersi alla guida di un fuoristrada, ma si vuole stare comodi a bordo con tanto spazio a disposizione. Il problema, in molti casi, è che il prezzo di queste auto sta lievitando, ma c’è un costruttore che invece punta sulla propria economicità, e va detto che sin qui, tale scelta, sta pagando. Ecco quali sono le novità di casa Dacia per il prossimo futuro.

SUV, la Dacia stupisce tutti ancora una volta

Uno dei marchi più in forma del momento è la Dacia, che continua a fare del suo eccellente rapporto qualità-prezzo la propria arma migliore. Per i prossimi tempi, sono attesi grandi aggiornamenti, a cominciare dal SUV Duster che è pronto a cambiare in tanti particolari. Sia il design interno che esterno sarà del tutto rinnovato, con l’attenzione alla cura dei dettagli che sarà ancor più netta rispetto ai modelli precedenti.

Dacia Duster che novità
Dacia Duster in mostra (Dacia) – Allaguida.it

L’auto è piuttosto lunga, e ciò fornisce un’ottima abitabilità all’interno, con un bagagliaio spazioso ed adeguato alle esigenze di chi la acquista. Per quello che riguarda il prezzo di partenza, dovrebbe attestarsi attorno ai 15.000 euro. Inoltre, avremo anche un’altra novità, rappresentata dalla Duster Mat Edition 2023, che cambia anche per ciò che riguarda il blocco motore.

Infatti, viene installato il più potente della gamma, il 4 cilindri turbo benzina TCe 1.3 da 150 cavalli, il che significa che anche la Dacia, sui suoi SUV, sta iniziando a guardare alle prestazioni, per non far mancare nulla alla sua clientela. Il motore viene abbinato ad un cambio automatico a doppia frizione EDC. La tinta sarà del tutto nuova, che si combina con i cerchi in lega da 17″ Gloss Black, ma anche sugli specchietti e sulle barre del tetto si notano degli upgrade sul fronte delle cromature.

Per ciò che riguarda gli allestimenti, la nuova edizione si basa sulla Journey con tante funzionalità, a partire dall’aria condizionata automatica ed il sistema multimediale con uno schermo touchscreen da 8″. Per ciò che riguarda il sistema multimediale, esso integra la navigazione satellitare ed anche la replica delllo smartphone.

Ultima novità, ma non certo per importanza, è quella rappresentata dalla Dacia Bigster, che è attesa per il 2024. In tal caso, dovrebbe trattarsi di un crossover dalle dimensioni più ampie, e c’è grande attesa per scoprire quelle che sono le sue dotazioni. Anche per lei ci dovrebbero essere prezzi popolari, anche se più elevati di quella descritta in precedenza. La Dacia ha le idee chiare per il futuro ed ha tutte le carte in regola per continuare a crescere.

Impostazioni privacy