Dacia Bigster, in arrivo la maxi versione della Duster

Più grande e robusto, ma caratterizzato da linee semplici e lineari: tutto quello che sappiamo sull'arrivo di Dacia Bigster

Dacia Bigster

Foto Dacia

Amanti della Dacia Duster, tenetevi pronti! Sono in arrivo ottime notizie dalla Romania, dove la casa automobilistica sta lavorando alla progettazione di nuovi modelli per i prossimi anni. Diverse le vetture che verranno svelate nei prossimi mesi: tre in particolare quelle che sbarcheranno presto sul mercato. Tra queste, la più attesa è senza ombra di dubbio la Dacia Bigster, la versione più grande e robusta del famoso suv rumeno, la Duster.

Dacia Bigster, tutti i dettagli

Linee semplici e rassicuranti, il design della Dacia Bigster promette ai suoi potenziali acquirenti avventura e libertà: due elementi chiave del successo di Dacia negli ultimi anni, a cui si aggiunge naturalmente il prezzo concorrenziale. Lungo 4,6 metri come Land Rover Discovery Sport, il SUV dell’azienda automobilistica era stato presentato sotto forma di concept all’inizio del 2021. La vettura sarà costruita sulla piattaforma CMF-B, che permetterà a Bigster di contare su una vasta gamma di propulsori.

Si attende il modello 7 posti

Robusto e minimalista, senza rinunciare allo stile, il nuovo crossover dell’azienda guarda al futuro, aprendo una strada inedita per la casa rumena nel settore delle hatchback familiari e dei SUV di medie dimensioni. Il crossover sarà infatti grande e spazioso, a cui si aggiungerà – forse – anche un modello a sette posti.

In arrivo forse una versione ibrida

Oltre alla doppia alimentazione benzina e GPL, non si esclude che dalla Romania possa arrivare un modello elettrificato, magari una Dacia Bigster E-Tech, un SUV ibrido ma non completamente elettrico, che potrebbe portare tante novità nell’universo di Dacia.

Parole di Linda Pedraglio

Mi chiamo Linda Pedraglio. Sono nata e cresciuta in un piccolo paese vicino al lago di Como, ma, fra studio e lavoro, ho avuto modo di vivere città diverse: l’Erasmus a Helsinki, gli anni dell’università a Milano, il corso di giornalismo a Firenze. Sogno una piccola casa sul lago, piena di libri, che sono il mio affaccio sul mondo, e un orto di pomodori e peperoncini. Attualmente, collaboro con Alanews nella produzione di contenuti per il network Deva Connection, dove mi occupo di donne, salute e benessere, con qualche incursione nel percorso di emancipazione femminile.