DS, a partire dal 2024 produrrà solo auto elettriche

La casa francese, che fa parte del gruppo Stellantis, ha deciso che dal 2024 produrrà solo vetture elettriche

DS 4

DS 4 - Foto credits DS press

Le case automobilistiche hanno ormai imboccato la strada dell’elettrico con i brand che stanno iniziando a fissare la data del definitivo passaggio dalla combustione “tradizionale” a quella green. Una linea temporale che DS Automobiles ha deciso di fissare per il 2024 quando tutte le vetture della casa francese saranno elettriche.

La svolta di DS Automobiles avverrà dunque ben 11 anni prima dell’entrata in vigore del divieto alla vendita di auto con motore termico da parte dell’Unione Europea che fissato quella del 2035 come ultima data disponibile per adeguarsi alle nuove linee sull’ambiente.

Tra due anni le DS saranno solo elettriche

L’ultima vettura “classisa” sarà quindi DS Crossback mentre la prossima auto completamente elettrica ad arrivare nella gamma del costruttore transalpino sarà la nuova DS 4. Poi nel 2024 ci sarà spazio per un modello inedito che arriverà sul mercato solo ed esclusivamente in versione completamente elettrica.

L’obiettivo del brand premium di Stellantis sarà quello di portare sul mercato in futuro auto elettriche al 100 per cento con un’autonomia di almeno 700 km. Di contro, però, non scompariranno le auto ibride che rimarranno in gamma ancora per qualche anno, ma dal 2024 saranno lanciate sul mercato solo auto elettriche al 100% abbracciando così quello che è il futuro dell’auto mondiale.

Parole di Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti