Electric Days Digital: al via l'evento dedicato al futuro della mobilità elettrica

Parte oggi la cinque giorni tutta dedicata al mondo delle auto elettriche per informare, sensibilizzare e indirizzare i consumatori italiani

Immagine notturna di un'autostrada - Electric days digital

Foto Pexels

Partono oggi e si concluderanno il 12 febbraio gli Electric Days Digital, il nuovo appuntamento dedicato interamente alle auto elettriche.

L’evento, digitale, è alla sua prima edizione e prevede un totale di 31 appuntamenti che vedranno impegnati oltre 50 relatori. L’obiettivo è quello di guidare i consumatori nel mondo della mobilità elettrica, ormai non più una nicchia bensì al pari di quella tradizionale. È prevista un’analisi approfondita di novità, caratteristiche, tecnologie, nonché una guida alla scelta scelta del modello più adatto.

Questo settore relativamente nuovo sta interessando una fascia di potenziali acquirenti sempre più ampia che quindi va in informata. Un guidatore più consapevole permetterà il soprasso delle auto elettriche rispetto a quelle benzina entro il 2025 come previsto.

Gli Electric Day Digital, promossi da Motorsport Network, Condé Nast e LifeGate, vedranno coinvolte ben 17 case automobilistiche:  Citroen, DS Automobiles, Fiat, Ford, Hyundai, Honda, Jaguar, Jeep, Land Rover, Mazda, Mercedes Benz, Opel, Peugeot, Renault, Suzuki, Toyota, Volkswagen Veicoli Commerciali. Parteciperanno esperti di settore, influencer e giornalisti per dimostrare l’importanza del passaggio all’elettrico e sensibilizzare sul tema emissioni e inquinamento.

Electric Days: di cosa si parlerà

Questo prima edizione degli Electric Days è stata strutturata in modo che ciascuna delle quattro giornate tratti un argomento diverso. In questo modo, verrà dato un quadro il più completo possibile dell’Italia e del suo approccio al mondo delle auto elettriche.

Electric report

La giornata di oggi è intitolata Electric Report: si discuterà della situazione attuale del nostro paese l’Italia dal punto di vista dei numeri. A che punto siamo? In che direzione stiamo andando? Stiamo partecipando al cambiamento globale?

Electric talk

Nella giornata di domani, invece, sarà il turno degli Electrick talk: verranno coinvolte varie figure del settore, ma non solo, per esporre quali sono le novità nel mondo delle auto elettriche ma anche capire quali possono essere i punti deboli. Tra i vari argomenti, verrà trattata anche la questione del riciclo nel settore dell’automotive.

Electric choice

Mercoledì 10 febbraio toccherà alla giornata intitolata Electric choice: un approfondimento specifico sulla tecnologia delle auto elettriche, cosa significa e quali sono le differenze tra ibrido, full electric e plugin. Il tutto, finalizzato ad aiutare i consumatori a scegliere per il meglio.

Electric lifestyle

Giovedì 11 invece la giornata si intitolerà Electric lifestyle. Verrà trattato l’argomento della sostenibilità non solo nel settore dell’auto ma anche nello stile di vita in generale: che cosa significa vivere una vita a basso impatto, quali pratiche bisogna portare avanti. Interverranno anche volti noti al pubblico televisivo come Filippa Lagerbäck, autrice anche di libri sull’argomento, e lo chef Davide Oldani.

Electric environment

La giornata conclusiva di venerdì 12 sarà invece chiamata Electric environment: il programma degli eventi della giornata sarà tutto incentrato sul futuro è sul cambiamento culturale nel settore dell’automotive, sulla rivoluzione energetica alla quale stiamo assistendo e come l’Italia vi parteciperà.

Qui il programma completo

Parole di Carlotta Tosoni

"Una cosa bella è una gioia per sempre" diceva John Keats. Provo ad applicare questi versi nella pratica cercando e studiando tutto ciò che è esteticamente e intellettualmente interessante. Infatti arte, bellezza e comunicazione sono sempre stati la mia guida nello studio, nel lavoro e nella vita: ricercare contenuti validi da esprimere in maniera piacevole e da comunicare efficacemente. Solo così si può provare a cambiare le cose. La mia formazione è stata economica e artistica, la scrittura il mio mezzo preferito per raccontare il mondo, le mie passioni la storia dell’arte, il beauty, lo sport. Dal 2020, collaboro con Alanews nella produzione di contenuti per il network Deva Connection.