Fascia Verde a Roma, ecco come cambia

La Giunta capitolina ha deciso di introdurre nuove limitazione e divieti per la circolazione delle auto: ecco quali sono e quali categorie sono coinvolte

Traffico a Roma

Traffico a Roma -Foto credits Shutterstock di Boris Stroujko

Roma cambia. A partire dal 15 novembre, infatti, nella Capitale scattano nuove limitazioni alla circolazione all’interno della Fascia Verde. Nei giorni scorsi, infatti, la Giunta di Roma aveva approvato una delibera con le nuove misure create con l’obiettivo di contenere l’inquinamento atmosferico impedendo l’accesso alla ZTL da parte dei veicoli più inquinanti dal lunedì al sabato che quindi potranno circolare solamente la domenica e nei giorni festivi.

I nuovi limiti e divieti alla circolazione

Una misura voluta per cercare di incentivare l’utilizzo dei mezzi pubblici. A partire dal 15 novembre 2022, dal lunedì al sabato, con esclusione della domenica e dei giorni festivi infrasettimanali, la Fascia Verde di Roma sarà preclusa, quindi, a tutti gli autoveicoli alimentati a benzina e a gasolio Pre-Euro 1, Euro 1 ed Euro 2, a tutte le auto diesel Euro 3 e anche a ciclomotori e motoveicoli alimentati a benzina Pre-Euro 1 ed Euro 1 e a gasolio Pre-Euro 1, Euro 1 ed Euro 2. Dal 1° novembre 2024, poi, a queste categorie si aggiungeranno le auto benzina con omologazione Euro 3.

vista di roma dal tevere
Roma, Lazio Foto di Shutterstock | ESB Professional

Sono previste, poi, ulteriori limitazioni alla circolazione per i veicoli diesel dal 1° novembre al 31 marzo di ogni anno, dal lunedì al sabato, con esclusione della domenica e dei giorni festivi infrasettimanali. Nello specifico sarà fatto divieto di accesso e di circolazione all’interno della ZTL Fascia Verde a partire dal 2023 per autovetture alimentate a gasolio Euro 4 nella fascia oraria 7.30-20.30, veicoli commerciali N1, N2, N3 alimentati a gasolio Euro 4 nella fascia oraria 7.30-10.30/16.30-20.30, così come ciclomotori e motoveicoli alimentati a gasolio, Euro 3. A partire dal 1° novembre 2024 il provvedimento sarà esteso ai mezzi alimentati a gasolio Euro 5 nella fascia oraria 7.30-20.30.

Parole di Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti