Ferrari GTC4 Grand Edition, la one-off firmata Kahn Design

Il designer di auto ha voluto rendere omaggio alla 2+2 del Cavallino creando una one-off unica nel suo genere

Ferrari GTC4 Grande Edition

Ferrari GTC4 Grand Edition - Foto credits Kahn design press

La Ferrari GTC4 è uscita fuori produzione, ma rimane uno dei modelli recenti più apprezzati della casa del Cavallino Rampante. Proprio per questo c’è chi, come Kahn Design, ha dimostrato di non volerla dimenticare donandole una nuova vita; il creativo Afzal Khan, infatti, ha deciso di creare la sua personalissima Ferrari GTC4 Grand Edition, una one-off dallo stile più moderno che vuole essere un omaggio alla 2+2 del marchio italiano.

Ferrari GTC4 Grand Edition firmata Kahn Design
Ferrari GTC4 Grand Edition – Foto credits Kahn Design media

Ispirata a due modelli Ferrari

Le principali novità si trovano nell’anteriore con nuovi pannelli e l’aggiunta di due fari circolari sulla calandra mentre, appena dietro i passaruota anteriori, ecco degli sfoghi d’aria inediti, con alcune novità anche per griglia e lo splitter anteriore. Ad ispirare Khan sono state altre due vetture a marchio Ferrari come Monza SP2 e alla 250 Testa Rossa del 1957, dalle quali ha colto alcune di queste modifiche. La livrea, invece, è rifinita con un elegante blu, con alcune grafiche bianche e pinze freni gialle che spuntano dietro i cerchi Diamond Cut da 20” all’anteriore e da 21” al posteriore, mentre il motore V12 aspirato da 6,3 litri che produce 690 CV per una velocità massima di 335 km/h non ha subito modifiche.

Parole di Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti