Fiat 500X, ipotesi addio: al suo posto un altro nome storico

La vettura potrebbe uscire dal mercato per lasciare spazio al ritorno come crossover di Fiat 600

Fiat 500X

Fiat 500X - Foto credits Fiat press

Fiat 500X, una delle vetture più vendute in Italia, potrebbe essere arrivata a fine carriera preparandosi così a salutare il mercato. Secondo alcune indiscrezioni la casa italiana vorrebbe rafforzare la propria presenza nei segmenti più strategici e l’idea sarebbe quella di rispolverare un nome storico come Fiat 600, nel 2023, che potrebbe arrivare come nuovo crossover di segmento B.

Una scelta che andrebbe ad inficiare anche sull’attuale offerta del brand, comportando un’uscita di scena di 500X a favore del nuovo modello, pronto a lanciarsi in grande stile sfruttando anche il ritorno di un altro nome storico a marchio Fiat sul mercato.

La nuova offerta Fiat

Il successo di Fiat 500X è avvalorato dai numeri, con il modello al vertice del mercato diesel nel mese di luglio ma la volontà di proseguire il percorso di transizione verso la nuova mobilità comporterà inevitabilmente un ridimensionamento della gamma del modello, con il possibile addio al diesel, principale fonte di successo per questo veicolo. A questo punto il Cinquino rimarrebbe stabilmente nel segmento A, con la nuova versione full electric pronta a rafforzare ancora la sua posizione di vertice e, in un futuro non troppo lontano, anche la declinazione Abarth, la più sportiva della gamma.

Nel segmento B, invece, la nuova offerta prevederebbe il nuovo crossover Fiat 600 mentre a sostituire la 500L ci penserebbe il nuovo SUV Panda, una delle varianti del nuovo modello del best seller italiano.

Parole di Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti