Fiat 600, il ritorno è più vicino: sul mercato già nel 2023?

Fiat sta già pensando al futuro, che sarà sempre più elettrico: proprio per questo la casa torinese è a lavoro per immettere sul mercato nuovi modelli sia con propulsione ibrida che elettrica. Tra questi potrebbe esserci il ritorno di un nome storico come Fiat 600 che potrebbe essere una delle novità già in ottica 2023.

Il suo arrivo, infatti, potrebbe verificarsi già entro la prima metà del prossimo anno con i primi prototipi che sarebbero già a Torino per iniziare i test in strada, ovviamente camuffati per non rivelare nessun dettaglio dell’auto.

Si avvicina l’arrivo in Italia dei primi prototipi della nuova Fiat 600

I test sono già iniziati in Polonia da diverso tempo, ma come riporta il sito Passione Auto italiane, presto le nuove Fiat 600 potrebbero iniziare a circolare anche nel capoluogo piemontese. La nuova Fiat 600 sarà prodotta su piattaforma CMP insieme a Jeep Avenger e al futuro Alfa Romeo B-SUV presso lo stabilimento Stellantis di Tychy, dove attualmente nascono le versioni ibride di Fiat 500 e Lancia Ypsilon.

Jeep Avenger 2023 prima elettrica del marchio
Fonte Stellantis

Una vettura che dovrebbe somigliare alla Fiat 500X, prossima al pensionamento, ma con elementi di modernità già visti su altri modelli, come ad esempio la plancia che avrà un impostazione che  riprenderà quella vista sulla nuova Jeep Avenger. Per quanto riguarda i motori di questo modello, dovrebbero essere almeno due:  il nuovo 1.2 mild Hybrid da 136 CV mentre la versione completamente elettrica dovrebbe disporre dello stesso motore della Jeep Avenger EV da 156 CV.