Fiat Topolino, la sorella di Ami e Rocks-e potrebbe arrivare già nel 2023

La mini citycar a marchio Fiat è più di una semplice idea: ecco come sarà fatta e quando arriverà sul mercato

Citroen Ami

Citroen Ami - Foto credits Citroen

Fiat Topolino, uno dei modelli mitici dell’automobilismo, potrebbe presto tornare sul mercato. A dare la conferma che quella di un nuovo approdo nei listini dell’auto a marchio Fiat è più di una semplice idea è stato il numero uno di Fiat, l’amministratore delegato Olivier Francois, che parlando con il magazine britannico Auto Express ha infatti confermato l’intenzione della sua casa automobilistica di lanciare sul mercato un quadriciclo elettrico in stile Citroen Ami.

Fiat Topolino, ecco come sarà fatta

Francois, infatti, proposito della nuova Fiat Topolino ha pure confermato che attualmente è impegnato in discussioni attive con Opel e Citroen tanto che come base proprio i due quadricicli delle due case automobilistiche, ossia Citroen Ami e Opel Rocks-e. A differenziarla, però, dovrebbe esserci una griglia anteriore rivista e un nuovo design delle ruote, oltre ovviamente al logo Fiat al centro dell’anteriore.

Opel Rocks-e
Opel Rocks-e – Foto credits Opel media

Inoltre sarà importante per Fiat che vengano garantiti volumi di produzione che rendano il progetto redditizio. Una volta valutate queste cose allora il lancio della nuova Fiat Topolino potrebbe diventare realtà tanto che il modello potrebbe arrivare sul mercato già entro la fine del 2023.

avatar autore

Parole di Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti