Film di Natale, è Ford la casa auto con più apparizioni

La casa dell'Ovale Blu è la più presente con ben 52 apparizioni nei film natalizi mentre a completare il podio ci sono Chevrolet e Toyota.

Citroen Ami Buggy

Citroen Ami Buggy - Foto credits Citroen press

Natale è ormai arrivato e, oltre ai regali, con esso anche classici film natalizi. In questi giorni, infatti, la programmazione tv ripropone alcuni dei grandi classici film a tema natalizio, molti dei quali ormai tradizionali e replicati con costanza ogni anno. Anche le auto sono spesso protagoniste di alcune di queste pellicole e Leasing Options ha deciso di realizzare una speciale classifica mettendo in evidenza quali sono le case automobilistiche più presenti.

Le auto più presenti nei film di Natale

La graduatoria è stata stilata sui 12 film natalizi di maggior incasso, a livello internazionale. A posizionarsi in testa a questa specialissima classifica è Ford; partendo dal famosissimo “Mamma ho perso l’aereo” dove la signora McAllister viaggiava in una Ecoline a noleggio della casa americana con una band fino a Winetka, dove aveva lasciato il figlio Kevin fino ad arrivare alla Taurus Wagon che appare in ‘Christmas Vacation’, la casa dell’Ovale Blu ha collezionato ben 52 apparizioni che la portano in vetta.

regalo natale automobilina mercedes
Pixabay | Printeboek

A completare il podio, poi, ci sono Chevrolet con 28 apparizioni e Toyota a quota 23, con l’Impala utilizzata in numerosi film di questo periodo dell’anno. Oltre quota 20 apparizioni c’è anche Dodge, seguita da Volkswagen e BMW – ferme a 13 -, Mercedes e Lincoln a 12, con Nissan e Honda a quota 10.

Se si parla di un singolo modello, però, a vincere è la Mercedes S 250 L. Il modello della Stella, infatti, appare per oltre 2 minuti in “L’amore non va in vacanza”, film del 2006 con Cameron Diaz protagonista. Proprio quest’ultima è sulla vettura tedesca, mentre viaggia verso Honeysuckle Cottage. Sul podio ci sono anche una Peugeot 306 1997 ed una Land Rover Discovery 2003.

avatar autore

Parole di Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti