General Motors, entro il 2035 solo auto elettriche: la svolta verde!

Il colosso di Detroit investirà ben 27 miliardi per rendere completamente elettrica la sua flotta di veicoli

general motors

Foto Getty Images | Bill Pugliano

Svolta green per General Motors, che ha scelto di investire la bellezza di 27 miliardi di dollari nei prossimi cinque anni per produrre automobili elettriche, con un incremento notevole rispetto ai 20 miliardi che erano stati pianificati prima della pandemia. In linea con la nuova agenda politica di Joe Biden, che punta a una progressiva riduzione delle emissioni di CO2, la General Motors si pone un obiettivo ambizioso: offrire entro il 2035 solo vetture elettriche per diventare a “emissioni zero” entro il 2040. “È importante accelerare verso un futuro in cui tutte le auto che vendiamo sono a emissioni zero“, commenta l’amministratore delegato Mary Barra.

Svolta verde per General Motors

Dunque, è ufficiale: entro il 2035 General Motors prevede di porre fine alla produzione di auto e camion a diesel e benzina, rendendo la propria flotta di veicoli totalmente elettrica. Per raggiungere questo traguardo, la casa automobilistica prevede di utilizzare il 100% di energia rinnovabile per alimentare le sue fabbriche statunitensi entro il 2030 e quelle sparse per il mondo entro il 2035.

Schizzano i titoli in borsa

L’ annuncio del colosso di Detroit ha fatto immediatamente schizzare i titoli in borsa, che hanno guadagnato fino al 7% a Wall Street. D’altra parte, sono sempre di più i colossi tecnologici disposti a entrare nel settore delle auto elettriche, come Microsoft, che qualche giorno fa ha espresso l’intenzione di investire 2 miliardi di dollari nella start-up Cruise, sempre controllata da General Motors.

Le auto elettriche sono il futuro

Attualmente, i veicoli elettrici rappresentano una nicchia ancora piuttosto risicata dell’industria automobilistica, raggiungendo solo il 5% delle vendite, a causa dei costi elevati e della relativa autonomia delle batterie. Ma la direzione in cui si muovono le case automobilistiche è ormai questa: MC Automotive prevede che i veicoli elettrici rappresenteranno il 20% delle vendite globali nel 2032, mentre RBC Capital le stima al 43% nel 2035.

Parole di Linda Pedraglio

Mi chiamo Linda Pedraglio. Sono nata e cresciuta in un piccolo paese vicino al lago di Como, ma, fra studio e lavoro, ho avuto modo di vivere città diverse: l’Erasmus a Helsinki, gli anni dell’università a Milano, il corso di giornalismo a Firenze. Sogno una piccola casa sul lago, piena di libri, che sono il mio affaccio sul mondo, e un orto di pomodori e peperoncini. Attualmente, collaboro con Alanews nella produzione di contenuti per il network Deva Connection, dove mi occupo di donne, salute e benessere, con qualche incursione nel percorso di emancipazione femminile.