Genesis GV60, ecco quando sbarcherà in Europa

La vettura, sesto modello del marchio coreano nel Vecchio Continente, arriverà entro fine anno in 3 diverse varianti di propulsione

Genesis GV60

Genesis GV60 - Foto credits Genesis press

Genesis prepara un altro sbarco in Europa: GV60, infatti, è pronto a fare il suo esordio nel Vecchio Continente ampliando così l’offerta della casa coreana. Il primo modello elettrico firmato Genesis, che condivide la piattaforma E-GMP con Ioniq 5 di Hyundai ed EV6 di Kia, sarà disponibile entro la fine dell’anno in tre diverse varianti di propulsione.

Genesis GV60
Genesis GV60 – Foto credits Genesis press

La nuova Genesis GV60 arriverà in 3 varianti

Alla base ci sarà la Premium a trazione posteriore, equipaggiata con un solo motore elettrico capace di erogare 225 CV, mentre il livello intermedio sarà garantito dalla variante Sport, che combina due motori elettrici, uno anteriore e uno posteriore, con 313 CV. Al vertice dell’offerta invece ecco la variante Sport Plus, che rispetto alle due precedenti offre ovviamente una risposta prestazionale maggiore con 428 CV garantiti dalla presenza di due motori elettrici, ciascuno da 214 CV. Presenti, sul fronte della sicurezza, anche un pacchetto ADAS di ultima generazione. 

Parole di Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti