Hyundai IONIQ 5 aumenta la potenza con il model year 2023

L'elettrica della casa coreana si rinnova con il debutto di una nuova batteria e nuovi specchietti digitali interni ed esterni con videocamera

quanto costa IONIQ 5

Hyundai IONIQ 5 è stata la grande novità nel mercato delle auto elettriche dello scorso anno. Un’auto con stilemi derivati dal passato della casa coreana con una totale ambientazione futuristica e innovazioni dettate dal suo DNA 100% a zero emissioni.

Per IONIQ 5 però è già tempo di aggiornamento. Assolutamente non estetico. Ma tecnologico.

La versione aggiornata di IONIQ 5 (qui la nostra prova) sarà infatti equipaggiata con una nuova batteria da 77,4 kWh. Inoltre, l’auto presenterà alcune nuove caratteristiche, che miglioreranno ulteriormente l’esperienza di guida del pluripremiato crossover 100% elettrico di medie dimensioni, tra cui il condizionamento della batteria e gli specchietti digitali dotati di videocamera.

Per il primo modello  basato sulla Electric Global Modular Platform (E-GMP), la prima piattaforma dedicata ai veicoli elettrici di Hyundai una versione aggiornata del crossover 100% elettrico quindi.

Hyundai IONIQ 5, una novità anche per l’Europa

Hyundai IONIQ 5 model yer 2023

E dove sarà introdotto anche per le IONIQ 5 commercializzate in Europa il   Digital Side Mirrors (DSM). Già disponibile per il modello venduto in Corea, questa caratteristica high-tech sarà per la prima volta disponibile quindi in Continente in un veicolo del Gruppo Hyundai. I DSM riducono la resistenza dell’aria e forniscono ai clienti IONIQ 5 una visione posteriore nitida, anche in caso di maltempo.

Inoltre, la nuova funzione di condizionamento della batteria consentirà a IONIQ 5 di adattare automaticamente la temperatura della batteria durante il viaggio, per garantire condizioni di ricarica ottimali quando si raggiunge il punto di ricarica.

Questo offre migliori prestazioni di ricarica nelle condizioni ambientali più fredde. La funzione si attiva automaticamente quando un punto di ricarica viene inserito nel sistema di navigazione del veicolo, utilizzando il percorso collegato.

La funzione Smart Frequency Dampers (SFD) migliorerà la risposta delle sospensioni dell’asse anteriore e posteriore per aumentare il comfort di guida.

Dal punto di vista del design, come abbiamo anticipato, nessun cambiamento. Ma l’aggiornamento di IONIQ 5 sarà caratterizzato da nuove opzioni, che includono i paraurti neri non verniciati con guarnizioni nere associati ai fari full LED premium.

IONIQ 5 model year 2023 sarà disponibile per i clienti europei nella seconda metà del 2022.

Parole di Riccardo Mantica

Nell’editoria online dal 2001 quando scrivere per il web era una chimera. Pubblicista dal 2005, blogger per caso nel 2010, ha vissuto l’avvento del web 2.0 e dei social network condividendone gioie e dolori. Le passioni coltivate negli anni per sport, motori e tecnologia sfociano oggi anche nel panorama della mobilità sostenibile. Il motto preferito? Guardare sempre avanti senza dimenticare il passato. Stay tuned!