Genesis GV60, l'elettrica premiata ai Red Dot Design

La vettura coreana è stata premiata per il design nella categoria auto e moto della sezione Product Design

Genesis GV60

Genesis GV60 - Foto credits Genesis press

Genesis continua a riscuotere successi e anche ai Red Dot Design Awards 2022 la casa coreana è riuscita a portare a casa un risultato di prestigio. La giuria dei Red Dot, uno tra i concorsi di design più rinomati al mondo che ogni anno assegna premi in tre discipline – Product Design, Brands and Communication Design e Design Concept -, ha scelto di incoronare Genesis GV60 nella categoria auto e moto della sezione Product Design.

La nuova filosofia Genesis sulla GV60

Un riconoscimento importante per la prima elettrica del marchio che incarna la visione del marchio dell’elettrificazione e la sua filosofia di design di eleganza atletica con le due linee distintive. Tratto distintivo sono, ad esempio, i fari Two-Lines con il cofano a conchiglia che aggiunge un tocco di eleganza in più.

Il rivestimento della carrozzeria è minimalista, ma le curve scolpite e la posizione ampia conferiscono al crossover elettrico un aspetto muscoloso. La silhouette da coupé, slanciata dal cofano allo spoiler, consolida un profilo più atletico mentre gli interni spaziosi e confortevoli rappresentano l’etica del design di Genesis mentre le tecnologie innovative rafforzano il fascino del veicolo.

Parole di Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti