Hai paura di guidare? Ecco alcuni consigli per superarla

La paura di guidare, negli automobilisti, è più diffusa di quanto si pensi: ecco alcuni rimedi per combatterla e sconfiggerla.

L’amaxofobia, ossia la paura di guidare, è un problema che colpisce molte più persone di quanto si possa pensare. Questa, infatti, colpisce circa il 33% della popolazione con problematiche di varia natura.

Paura di guidare, ecco come superarla
Paura di guidare, i consigli per superarla (Olya Adamovich da Pixabay – Allaguida.it)

C’è, ad esempio, chi non riesce proprio a salire in auto, chi invece ha timore a guidare in autostrada. Altri ancora, poi, riescono a guidare solamente su tratti di strada che conosco bene, alcuni non riescono a stare in macchina da solo o ancora chi non vuole portare con sé altre persone, in particolare i bambini, per paura degli incidenti. Ecco, quindi, alcuni consigli utili per superare questo problema.

Come superare la paura di guidare

Smettere di avere paura di guidare, però, è possibile mettendo in pratica alcuni semplici consigli o comportamenti che possono permettere all’automobilista di rilassarsi vincendo così la fobia dell’auto. Tra questi uno dei più importanti è quello legato alla sicurezza: sapere che tutto, nella propria auto, risponde alla perfezione e che non ha nessun tipo di danno è infatti molto importante per alleviare l’ansia. Altro consiglio utile, oltre che buona norma, è quello di controllare che tutto sia perfetto per guidare: dalla posizione del volante a quella degli specchietti, fino alla regolazione del sedile, è bene che tutto sia impostato al millimetro.

Paura di guidare, i rimedi per non fermarsi
Stress o paura alla guida? Ecco i consigli per superarle (Pexels da Pixabay – Allaguida.it)

Una volta in marcia, poi, mantenere un’andatura lenta può aiutare ad incrementare il senso di sicurezza avendo il pieno controllo del mezzo, oltre che mantenere una distanza maggiore dal veicolo che precede, per evitare il rischio di incidenti. Oltre a questo, poi, può aiutare anche non concentrarsi solo sull’auto davanti, ma guardare ancora più avanti, per avere una visione maggiore di ciò che succede in strada.

Altro consiglio per superare la paura di guidare è quello di scegliere strade poco affollate. In questo modo ci sarà più tempo per prendere decisioni, effettuare manovre e soprattutto non ci saranno altri veicoli nelle vicinanze, spesso fonte di stress. Seguendo questo consiglio è bene evitare di guidare anche nelle ore di punta, dove la concentrazione di auto è maggiore, così come pianificare il percorso aiuta ad evitare sorprese o contrattempi.

Infine è sempre utile mantenere la calma respirando profondamente e magari allenarsi in un parcheggio, lontano da tutti, o magari su una strada isolata in modo da non essere disturbati da nessuno. E, se serve, anche fermarsi a bordo strada se necessario per rimettere in sesto le idee e ripartire senza paura.

Impostazioni privacy