Hyundai Kona si rifà il look: il restyling arriva in Italia

Saranno disponibili ben 9 versioni tra cui scegliere, sia ibride che elettriche

Hyundai KONA Electric si ricarica presso una stazione di ricarica per veicoli elettrici a Crows Nest il 19 gennaio 2021 a Sydney, in Australia

Foto Getty Images | Brendon Thorne

Lanciato nel 2017, in Europa ne sono stati venduti 230, solo in Italia 34 mila: stiamo parlando di Hyundai Kona, uno dei suv compatti più amati, nonché modello di punta della casa coreana.

Tra pochissimo sarà disponibile anche nel nostro paese una versione rivista della vettura: il restyling ha interessato non solo l’aspetto ma anche le funzionalità e l’offerta delle motorizzazioni, proponendo diverse varianti.

Come sarà la nuova Hyundai Kona

Il design della Hyundai Kona è stato molto apprezzato anche dagli esperti di settore, aggiudicandosi  il iF Design Award, il Red Dot Award 2018 e l’IDEA design award 2018. Ha subito comunque qualche aggiornamento: paraurti, griglia e luci sono stati resi più snelli. Sarà disponibile anche una versione più sportiva, la N Line con parte frontale e posteriore più aereodinamici oltre ad alcuni dettagli e cerchi esclusivi. Saranno disponibili anche gli allestimenti XTech e XLine.

Gli interni sono stati aggiornati non tanto nel design quanto nella tecnologia: è disponibile Apple carplay e Android Auto per gestire il proprio smartphone sullo schermo della vettura, un touch screen in HD, dal quale si controllano tutti i dispositivi connessi con bluetooth. È stata aggiunta una presa USB nella parte posteriore per ricaricare i cellulari e una nuova illuminazione in tutto l’abitacolo.

Sempre parlando di tecnologia, sono stati perfezionati il sistema di guida assistita: Hyundai Smartsense per la frenata autonoma rileva eventuali ostacoli anche in movimento, aiuta a mantenere la traiettoria sulla carreggiata e ha un sistema di rilevamento in caso di stanchezza del conducente.

I motori

Per quanto riguarda l’aspetto motore, il restyling della Hyundai Kona prevede un ampliamento della gamma. Saranno disponibili, infatti, un totale di 9 combinazioni che possono essere full-electric o ibride.

Kona Electric è stato lanciato nel 2019 ed è stato il suv elettrico più venduto nel nostro paese l’anno scorso. Per questo Hyundai ha deciso di proporre una versione aggiornata nonché maggiore offerta. Nei modelli ibridi si potrà scegliere di avere i nuovi propulsori Mild Hybrid 48 V.

Il prezzo di partenza sarà di 22 mila € e arriverà a un massimo di circa 36 mila € per le versioni con gli allestimenti XTech City, XLine e XClass, sia ibride che elettriche.

Parole di Carlotta Tosoni

"Una cosa bella è una gioia per sempre" diceva John Keats. Provo ad applicare questi versi nella pratica cercando e studiando tutto ciò che è esteticamente e intellettualmente interessante. Infatti arte, bellezza e comunicazione sono sempre stati la mia guida nello studio, nel lavoro e nella vita: ricercare contenuti validi da esprimere in maniera piacevole e da comunicare efficacemente. Solo così si può provare a cambiare le cose. La mia formazione è stata economica e artistica, la scrittura il mio mezzo preferito per raccontare il mondo, le mie passioni la storia dell’arte, il beauty, lo sport. Dal 2020, collaboro con Alanews nella produzione di contenuti per il network Deva Connection.