Hyundai Tucson, svelata la nuova generazione del SUV coreano

La casa coreana ha svelato la nuova generazione del suo SUV più venduto che presenta nuove linee, tanta tecnologia e motorizzazioni ibride che si affiancano alle tradizionali benzina e diesel

Hyundai Tucson

Foto Hyundai

Hyundai Tucson, uno dei modelli più popolari nonchè il SUV più venduto della casa coreana, si rifà il look e si presenta la sua nuova generazione con novità sia dal punto di vista dello stile sia sotto il cofano con il sistema ibrido e ibrido leggero, mentre la versione plug-in hybrid arriverà nel 2021.

Continua a leggere

Continua a leggere

Leggi anche: SUV economici, i migliori sul mercato

Le novità stilistiche di Hyundai Tucson

Foto Hyundai

Le prime novità che saltano all’occhio sono senza dubbio quelle estetiche con una sezione frontale del tutto inedita grazie al “Parametric Jewel” nel quale le luci sono integrate nella calandra con i fari che, quando sono spenti, spariscono fondendosi con la griglia. Riviste anche le fiancate, con una fascia cromata che attraversa i montanti mentre la coda conferisce un aspetto molto dinamico che contraddistingue il nuovo Tucson, grazie soprattutto ai doppi fanali a Led con effetto tridimensionale uniti da una fascia luminosa orizzontale. Aumentano, poi, le dimensioni con la lunghezza che arriva 4.500 mm, la larghezza che tocca quota 1.865 mm e un’altezza di 1.650 mm mentre il volume del bagagliaio, a seconda della motorizzazione, va da un minimo di 546-620 litri col sedile posteriore rialzato a 1.725-1.799 litri quando si abbassa.

Interni rivisti e tanti aiuti alla guida

Foto Hyundai

Interessanti novità anche per quanto riguarda gli interni con materiali di pregio e tanta tecnologia disponibile. A far bella mostra di sé è la plancia, molto pulita, nella quale tutto è integrato con schermo multimediale, quadro strumenti digitale e bocchette di areazione. Lunghissima, poi, la lista degli assistenti alla guida e tutto ciò che riguarda la sicurezza come l’airbag centrale per evitare collisioni tra i passeggeri, il sistema frontale di frenata automatica di emergenza con riconoscimento pedoni e bici che include anche i sensori per rilevare possibili collisioni agli incroci, l’adattamento automatico della velocità in autostrada e la visione a 360 gradi del perimetro del veicolo, solo per citarne alcuni.

Continua a leggere

Continua a leggere

Varianti mild hybrid e hybrid per Hyundai Tucson

La grande novità, però, si cela sotto il cofano e rappresenta la gamma motori della nuovo Hyundai Tucson con propulsori, tutti quattro cilindri e turbocompressi, in grado di coprire praticamente ogni desiderio degli automobilisti. Si parte dal benzina 1.6 T-GDI da 150 CV e dal diesel CRDi 1.6 da 115 CV, entrambi con cambio manuale a sei rapporti, per proseguire poi con le varianti mild hybrid a 48 volt benzina da 150 e 180 CV e diesel da 136 CV, per chiudere con la versione full hybrid a benzina da 230 CV. Nel corso del 2021, poi, sarà disponibile anche la versione ibrida plug-in.

Parole di Matteo Vana

Da non perdere