Il botto è da paura, doccia fredda per Lewis Hamilton: è successo fuori dalla pista

Un qualcosa di bruttissimo ha colpito Lewis Hamilton, che di certo non l’avrà presa bene. Ecco cosa è successo al campione.

Siamo nel bel mezzo della pausa estiva per il mondiale di F1, con i piloti che si stanno rilassando nelle loro vacanze in giro per il mondo. Lewis Hamilton è uno di coloro che ha ancora tanta voglia di portare a casa grandi risultati, anche se la Mercedes che guida non glielo consente, da ormai quasi un paio di anni.

Hamilton che tragedia
Hamilton brutto spavento (ANSA) – Allaguida.it

Dopo essere stato a bordo di veri e propri missili che lo hanno portato a vincere sei titoli mondiali su sette, Sir Lewis si è scontrato con il nuovo regolamento, che ha fermato il dominio del team di Brackley. La nuova Mercedes è la Red Bull, che con Max Verstappen ha imposto una netta superiorità, a cui tutti gli altri devono sottostare.

In questi giorni, Hamilton ha parlato di quanto sia troppo eccessivo il vantaggio del team di Milton Keynes, affermando che questa F1 consente troppi domini, e che la prossima a dettare legge potrebbe essere la Ferrari. Di certo, il Circus sta perdendo appeal a causa di gare sempre più noiose e scontate, ma Sir Lewis qualche lampo di talento continua ad offrircelo.

La pole position che ha ottenuto a Budapest è stato un qualcosa di pazzesco, con un giro da sogno che ha costretto anche Verstappen ad alzare bandiera bianca. Purtroppo, alla domenica non c’è stata storia, anche a causa di una partenza del tutto sbagliata dal campione britannico. In un’estate piena di divertimento e svago, al nativo di Stevenage è arrivata anche una brutta notizia, che ha colpito una vettura a cui era molto affezionato.

Hamilton, distrutta la sua ex Pagani Zonda

Alcune immagini terribili sono state diffuse dalla pagina Instagram Supercar Fails“, che da sempre ci aggiorna su incidenti, rotture ed incendi che colpiscono le auto di lusso o ad alte prestazioni. Vi starete chiedendo cosa c’entri Lewis Hamilton, e la risposta è davvero incredibile, visto che l’auto coinvolta in questa brutta vicenda è una supercar che, in passato, è stata di sua proprietà. Come vedrete da queste foto, si tratta di una splendida Pagani Zonda 760 LH, che ha subito un brutto incidente in Galles.

Pagani Zonda distrutta
Pagani Zonda auto da sogno (ANSA) – Allaguida.it

In particolare, il disastro si è verificato nel tunnel Penmaenbach, a Conwy, con la supercar di San Cesareo sul Panaro che è risultata gravemente danneggiata sia sul frontale che nella zona della fiancata destra. Per il momento, non si è capito come sono andate le cose, ma la cosa più importante è che nessuno, in questo brutto impatto, si è fatto male sul serio. Quando sono coinvolte auto di questo tipo, il rischio è sempre molto alto.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Supercar Fails (@supercar.fails)

La vettura è appartenuta ad Hamilton in passato, e nel 2015, proprio lui ebbe un brutto incidente in quel di Monaco, ed anche in quel caso non ebbe problemi dal punto di vista fisico. Di certo, un veicolo come la Zonda meritava un destino migliore, ed ora, dopo il sette volte campione della F1, un altro proprietario ha portato a schiantarla.

Impostazioni privacy