Ioniq 6, la berlina elettrica mostra le forme

Hyundai Ioniq 6

Hyundai Ioniq 6 - Foto credits Hyundai

Hyundai Ioniq 6, seconda vettura 100% elettrica del brand, svela le proprie linee. L’auto, ispirata alla concept EV Hyundai Prophecy, è caratterizzata da linee pulite e semplici e da una forma aerodinamica pura, che i designer Hyundai descrivono come Emotional Efficiency

Lunga 4,86 metri, larga 1,88, alta 1,50 e con un passo di 2,95 metri, Ioniq 6 evidenzia già dalle forme un carattere sportivo con un frontale con il nuovo logo al centro utilizzato per la prima volta, la caratteristica firma luminosa Pixel Front Matrix LED ed i Flaps attivi aerodinamici, oltre alle telecamere al posto degli specchietti retrovisori e, sul tetto, l’antenna a pinna di squalo.

Hyundai Ioniq 6
Hyundai Ioniq 6 – Foto credits Hyundai press

Interni sostenibili e tecnologici

Al posteriore, invece, domina la firma luminosa a Pixel LED, tipica della famiglia Ioniq, con una combinazione di benvenuto quando si apre la vettura. Non manca anche un ampio spoiler, anch’esso legato ad un miglioramento dell’efficienza aerodinamica. All’interno, poi, grande attenzione all’ambiente con materiali principalmente sostenibili: dall’utilizzo di PET riciclato per i sedili a quello di vernici bio sulle portiere, passando per altri elementi green sulla plancia e sul tunnel centrale.

La plancia è dominata dal doppio schermo da 12” uno per il quadro strumenti completamente digitale e l’altro per il sistema di infotainment. Al centro del volante, poi, ci sono degli inediti LED he si attivano quando vengono utilizzati i comandi vocali e diventano verdi quando l’auto è in fase di ricarica. Ioniq 6, che sarà disponibile in 12 diverse colorazioni, arriverà sul mercato tra la fine 2022 e inizio 2023.

Parole di Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti