Italia, nuova vittoria nei confronti della Germania: superiorità schiacciante

Italia e Germania sono da sempre eterne rivali, ma di recente è arrivata l’ennesima vittoria del Belpaese sui “nemici” storici.

Il mondo sta perdendo sempre di più le distanze che per millenni l’hanno caratterizzato, con la globalizzazione che è diventata ormai una realtà. Germania e Italia però sembrano essere sempre in due universi paralleli che non si possono incrociare.

Successo dell'Italia sulla Germania
Italia batte la Germania (AllaGuida)

Il detto in passato diceva che “i tedeschi amano gli italiani, ma non li ammirano. Gli italiani ammirano i tedeschi, ma non li amano”. Dipende molto anche da uno stile di vita che troppo spesso è agli antipodi.

Nonostante questo siamo di fronte a due delle nazioni dominanti a livello europeo e soprattutto quelle che nel mondo automobilistico hanno ottenuto i maggiori risultati. Italia e Germania infatti si sono sempre messe in luce per la produzione di veicoli di altissimo livello e non è dunque un caso che le due popolazioni siano molto legate alle quattro ruote.

La Pandemia legata al Coronavirus è stata una dura botta per tutto il mercato automobilistico internazionale, ma il fatto di essere all’interno di due nazioni con una così grande cultura per quanto riguarda le auto ha dato una grande mano. Nonostante il periodo economico non sia dei migliori, si nota come l’utilizzo delle automobili sia ancora indispensabile in queste nazioni.

Ecco come lo studio che è stato portato avanti dall’Ufficio federale di statistica della Germania abbia mostrato una serie di risultati davvero incredibili e ancora una volta è bello constatare che, come spesso accade nel calcio, a vincere sia l’Italia.

Germania e Italia passione motori: nessuno come il Belpaese

Le statistiche che sono state valutate in Germania hanno dimostrato come il 78% delle famiglie nella nazione teutonica abbia avuto almeno una volta un’auto di proprietà. Per arrivare a due vetture per nucleo famigliare si passa invece alla quota del 27% e infine vi sono coloro che posseggono dalle tre a più auto che sono il 6,2%.

Chi ha più auto tra Germania e Italia?
Auto Germania e Italia (Ansa – AllaGuida)

Nonostante si parli molto di crisi, questi numeri sono in netto miglioramento rispetto al passato, basti pensare come questo ultimo dato abbia subito una sensibile crescita, visto il 4,1% del 2012. La zona nelle quali le auto sono maggiormente diffusa è lo Stato del Saarland, nella zona Sud-Ovest del Paese.

Qui infatti vi è una media di 660 auto ogni 1000 abitanti, superiori rispetto alle 625 ogni 1000 della Baviera. Crollano invece i dati nelle grandi metropoli del Nord, con Berlino che addirittura prevede solo 338 auto ogni 1000 abitanti.

La Germania dunque a livello europeo, come riporta formulapassion.it, si stanzia solo all’ottavo posto per quanto riguarda la densità media di automobili. Ci invece è al primissimo posto nel Vecchio Continente è la Polonia, con circa 687 auto ogni 1000 abitanti.

Anche l’Italia in questa classifica si destreggia davvero molto bene, tanto è vero che si piazza al terzo posto con 675 auto ogni 1000 abitanti. Sorprende il secondo posto di Lussemburgo, con le sue 681 auto ogni 1000 abitanti. Ancora una volta dunque l’Italia è stata in grado di battere la Germania per il maggior acquisto di automobili, con il mercato del Belpaese che ringrazia.

Impostazioni privacy