Jeep, il nuovo modello sarà italiano: le prime indiscrezioni, ecco come sarà

Dalle prime indiscrezioni uscite in merito al nuovo modello della Jeep, si sa che sarà italiano. Andiamo a vedere come verrà prodotto

La lavorazione potrebbe avvenire a Melfi, dato che la casa automobilistica statunitense è ormai parte del gruppo Stellantis. In effetti, proprio in questa città risiede la fabbrica lucana della holding multinazionale a marchio olandese. Questo gruppo è nato grazie alla fusione fra la Fiat, la Chrysler Automobilese e la PSA, ad oggi è in grado di gestire il controllo di ben 14 marchi automobilistici.

Nuova Jeep
La nuova Jeep sarà italiana (Ansa) – Allaguida.it

Ritornando al nuovo modello della Jeep, sappiamo che sarà maggiormente elettrificato, dato che avrà una variante full electric e che si baserà, molto probabilmente, sulla piattaforma STLA Medium. Il nuovo esemplare che dovrebbe essere prodotto in Italia è il Compass, ossia uno dei best seller del marchio statunitense e che vedrà nascere la sua terza generazione. L’idea di poter far produrre questo modello in Italia è dovuta anche ai recenti colloqui di Carlos Tavares, che guida il gruppo, e il governo nostrano.

Il sito della Basilicata sembra proprio essere pronto ad ospitare la produzione in serie di questo esemplare, ma per il momento sono solamente indiscrezioni. A Melfi, inoltre, dovrebbero anche nascere le nuove Ds 7 e Ds 9, oltre che alla Lancia Gamma e alla Opel Manta. Per quanto riguarda il nuovo modello della Compass, si pensa che non andrà a stravolgere troppo la versione attuale, dato che rimarranno anche alcuni degli stilemi attuali, ma con un linguaggio stilistico maggiormente moderno.

La nuova Jeep di Melfi

Per quanto riguarda le migliorie della nuova versione, saranno effettuate specialmente sulla calandra e nella parte dei gruppi ottici. Ma potrebbero variare anche le dimensioni, con la nuova piattaforma che detterebbe le misure della nuova Compass.

Compass elettrica
La nuova Compass elettrica sarà italiana (Jeep-official.it) – Allaguida.it

Anche le specifiche tecniche di questo nuovo esemplare gran parte nostrano potrebbero variare. Il SUV statunitense, comunque, dovrebbe avere una powertain caratterizzata da un motore elettrico in grado di erogare 245 CV e un pacco batterie che, molto probabilmente, oscillerà tra gli 87 e i 104 kWh. L’autonomia complessiva sarà superiore ai 700 km di percorrenza con una sola ricarica.

La Compass è stata prodotta per la prima volta nel 2006 e ad oggi risulta essere un’auto che ha avuto un’ottimo numero di vendite sul mercato. Nel 2016 è stata presentata la seconda generazione e nel 2022 risulta essere il modello di auto ibride plug-in maggiormente venduto nel 2022 in Italia (motor1.com). Forse, anche questi numeri hanno spinto a questa mossa commerciale e di produzione nel nostro paese.

Impostazioni privacy