Kimera EVO37, al rally di Costa Smeralda un tuffo nel passato

La vettura sarà protagonista come apripista dell'evento e sull'esemplare in livrea Martini Racing ci sarà Miki Biasion

Kimera EVO37 Martini Racing

Kimera EVO37 Martini Racing - Foto credits Facebook Kimera Automobili

Un salto indietro nel tempo, un tuffo nel passato dedicato ai nostalgici del periodo d’oro del rally soprattutto italiano. Kimera EVO37 si veste della sua livrea più leggendaria grazie alla partnership con Martini & Rossi, Sparco e Pirelli riportando inoltre il due volte Campione del Mondo Miki Biasion al Rally Internazionale Storico Costa Smeralda, in programma per l’8 e il 9 aprile prossimi, in qualità di apripista, sulle stesse strade dove vinse, proprio con la 037.

Torna una delle livree storiche del rally

L’evoluzione di una delle vetture storiche dell’automobilismo italiano, infatti, si presenterà con la storica livrea Martini Racing con alla guida proprio Miki Biasion, colui che ha portato avanti i collaudi sin dall’inizio assieme a Luca Betti, trasferendo in questa vettura tutto il sapere accumulato nel corso della sua eccezionale carriera. Kimera EVO37 rappresenta un’autentica evoluzione dello storico modello con la prima consegna già avvenuta e la seconda che sarà completata a breve a un collezionista spagnolo con ben 27 dei 37 esemplari previsti che sono già stati acquistati.

Parole di Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti