La costosissima supercar Italiana distrutta sotto a un camion: le immagini da pelle d’oca

Incredibile schianto di una supercar nostrana finita sotto a un camion. Il video ha fatto preoccupare chiunque l’abbia visto

Sempre più spesso, ci troviamo qui a commentare dei bruttissimi incidenti, specie quelli causati da automobili molto potenti. Chiunque si trovi alla guida di esse, a volte, sbaglia delle manovre, dato che la difficoltà di guidarle è veramente molto alta. Ricordiamo, però, che in alcuni circuiti del nostro paese è possibile effettuare dei test per poter imparare al meglio lo stile di guida di queste supercar, leggere e con scatto difficile da poter controllare.

Il mezzo protagonista di oggi è un modello italiano, il quale è finito schiacciato sotto a un camion. Le immagini che stanno girando in rete hanno fatto accapponare la pelle di chiunque, data la gravità di ciò che è successo. Ovviamente, sul posto sono intervenuti immediatamente i soccorsi, i quali hanno tentato di tirare fuori l’auto dal bruttissimo luogo in cui si è recata. A caricare sul web il videoclip della situazione è stato un passante, il quale ha ripreso il momento dopo in cui è avvenuto il terribile schianto.

Ovviamente, il camion sembra essere illeso da ciò che è avvenuto, mentre per la supercar, con un’altezza da terra molto esigua, è finita nel peggiore dei modi. In particolare, è andata ad incastrarsi, tipo tetris, sotto la parte posteriore del mezzo pesante, dato che è rialzato, e ci è entrata totalmente.

Le dinamiche dell’incidente

La supercar in questione è una Lamborghini Aventador, un modello da 380 mila euro circa. Parliamo di una biposto da 700 cavalli ed è in grado di esprimere una cattiveria disarmante da ogni lato la si guardi. Possiede una cilindrata da 6.498 cm cubi e il motore è composto da 12 cilindri posizionati a V. Questo modello è in grado di arrivare ad una velocità massima di 350 km/h circa e ha uno scatto da 0 a 100 km/h che avviene in appena 2,8 secondi.

Incidente supercar
La Lamborghini schiacciata dal camion (TikTok) – Allaguida.it

Capirete da voi, quindi, la difficoltà che ci si può mettere nell’effettuare delle manovre con questo strabiliante mezzo. Solamente delle mani esperte e ben allenate riescono a contenere tutta la sua potenza, cosa che non è riuscita al protagonista dello schianto sotto al camion.

Il conducente è un uomo di 36 anni, Spencer Hyde, il quale si è infilato sotto il rimorchio ad una velocità di 160 km/h. L’incidente è avvenuto su una strada della Georgia, dove le corsie della 1-75 sono state chiuse per oltre un’ora. Fortunatamente, sembra non ci siano stati feriti gravi, neanche il 36enne, il quale è stato estratto dai vigili del fuoco  tramite lo sportello del lato guidatore.

Impostazioni privacy