La gara clandestina finisce male: l’auto passa col rosso e finisce in frantumi

Una serie di drammatici frame tratti da una sequenza da brividi ci ricorda perchè le gare clandestine sono davvero pericolose per il prossimo oltre che per chi decide di correre… 

Le gare automobilistiche si dividono in due categorie: quelle autorizzate che si tengono in pista o al limite su un tracciato cittadino organizzato dove il traffico viene fermato preventivamente…e quelle che sono a tutti gli effetti clandestine, eventi non organizzati ne regolamentati che saranno pure emozionanti ed eccitanti ma rischiano di costare la vita ai corridori e agli automobilisti.

Questo fenomeno diffuso anche in Italia ma su scala meno ampia è estremamente e tragicamente popolare in Giappone e negli Stati Uniti da cui arriva anche il filmato che vedremo oggi, decisamente destinato a persone non facili da impressionare: l’ultima gara di velocità non autorizzata che si è tenuta sulle strade del Michigan ha avuto un epilogo decisamente drammatico.

L’incidente in questione ha avuto luogo nel comune di Grand Rapids che con circa 188mila abitanti totali è uno dei più grandi dell’intero stato americano nonché un centro molto caldo di quello che localmente chiamano Street Racing, le gare illegali in automobile appunto. In questo caso, due corridori si sono sfidati in una drag race che è finita decisamente nel modo peggiore possibile.

Ci sono feriti

Nel video che risale a pochi giorni fa e che ha fatto così tanto scalpore da essere pubblicato anche sul canale ufficiale di Fox News ripreso da un ragazzo tra il pubblico della singolare gara, si vedono una Ford Mustang ed una Infiniti Q50 – marchio usato dalla Nissan per vedere auto di lusso sportive nel paese americano per chi non lo sapesse – sfidarsi sul quarto di miglio.

Scontro in automobile
Gli attimi dello scontro ripresi in video (YouTube) – Allaguida.it

All’improvviso, un’automobile nera imbocca l’incrocio, avendo la precedenza, ma le due vetture in gara non frenano al semaforo rosso e passano a tutta velocità: risultato? la Ford Mustang impatta con violenza contro la vettura, causando un ferito grave, una donna attualmente ricoverata in ospedale. Il guidatore della Ford è stato arrestato ed ha collaborato con gli agenti mentre il secondo, fuggito dopo l’impatto, è a piede libero.

Questo incidente terribile ha scatenato un dibattito sulla sicurezza stradale negli States dove per un reato del genere, la pena più severa ammonta a pochi mesi di carcere. Il fenomeno delle corse clandestine – secondo la stampa – continua ad essere davvero diffuso ed eventi come questi sono la tragica conseguenza di un tipo di hobby decisamente pericoloso per tutti quanti…

Impostazioni privacy