La nuova Rolls Royce omaggia l’Italia: che bolide, la dedica è speciale

La Rolls Royce decide di omaggiare l’Italia e lo fa con un’auto che si presenterà sul mercato con un valore pazzesco.

Ci sono dei marchi automobilistici che riescono a entrare nella leggenda, ma sono davvero pochi quelli che hanno saputo farsi spazio nella storia come la Rolls Royce. Il colosso britannico è uno di quelli maggiormente amati per aver saputo conciliare da un lato il lusso e l’eleganza e dall’altro la potenza.

Rolls Royce omaggio italia
Rolls Royce omaggia l’Italia (allaguida.it)

Sono tantissime le auto che hanno ottenuto un successo incredibile negli ultimi anni da parte della casa britannica, tanto è vero che anche i VIP che si sono legati a questo simbolo non mancano di certo. Tra le auto che hanno saputo colpire maggiormente il grande pubblico negli ultimi anni vi è di sicuro la Phantom.

Siamo di fronte ancora una volta a una delle auto più prestazionali e incredibili di sempre, con la lunghezza da 576 cm, la larghezza da 202 cm e l’altezza da 165 cm che la rende davvero imperiale. Il motore al suo interno è un 12 cilindri da 6750 di cilindrata e che ha modo di erogare fino a un massimo di 571 cavalli.

In questo modo la velocità di punta ha modo di toccare i 250 km/h, nonostante un consumo di benzina davvero molto elevato, con i suoi 14,93 litri ogni 100 km. Il costo per poter mettere le mani su questa automobile è di ben 484 mila Euro, ma nella versione Extended tocca i 578 mila Euro. In questo caso i cavalli diventano 600, ma ora c’è anche un nuovo modello di Phantom, un’edizione davvero molto speciale e che rappresenta una splendida dedica per l’Italia.

Rolls Royce Phantom: la dedica alle Cinque Terre

Eleganza e unicità è lo stile che ha sempre contraddistinto la Rolls Royce e dunque non deve di certo sorprendere se la dedica all’Italia sia ricaduta verso le Cinque Terre. Questo lembo di Liguria è di sicuro uno dei tratti più magici e unici che si possano trovare in una nazione già di per sé ricche di meraviglie come il Belpaese.

Rolls Royce Phantom omaggia le Cinque Terre
Rolls Royce Phantom dedica alle Cinque Terre (Rolls Royce Press Media – allaguida.it)

Questa Phantom presenta una serie di peculiarità che la fanno essere unica, partendo prima di tutto dal colore. La scelta del blu è infatti un omaggio all’Italia, al suo mare e al suo cielo, ma c’è una dedica anche ai colori delle Cinque Terre. Per ricordare i terrazzamenti si è scelto di creare un richiamo con un grappolo d’uva che sarà disegnato sia nella parte posteriore del veicolo che nel tavolino nel bagagliaio.

In questo caso si è scelto di gettarsi nel lusso più sfrenato, tanto è vero che il grappolo in questione presenta una placcatura in oro. Lo “Starlight Headliner” che vi è sul tettuccio presenta una mappa dell’Italia e ci sono cinque led luminosi su Monterosso, Corniglia, Vernazza, Riomaggiore e Manarola (le Cinque Terre). L’auto dedica alle Cinque Terre può essere acquistata nelle due versioni da 571 e 600 cavalli della Phantom e dunque per avere questa vettura si dovrà partire dal costo base di questa leggendaria quattro ruote e poi ci sarà un sovrapprezzo che non è però stato comunicato dalla Rolls Royce.

Impostazioni privacy