Lamborghini Huracan Tecnica, la supercar si mostra a New York

La nuova vettura della casa del Toro è stata mostrata dal vivo a New York alle presenza dei vertici dell'azienda di Sant'Agata Bolognese

Lamborghini Huracan Tecnica a New York

Lamborghini Huracan Tecnica a New York - Foto credits Lamborghini media

Lamborghini Huracan Tecnica è stata appena rivelata al mondo e per mostrarsi dal vivo per la prima volta la casa di Sant’Agata Bolognese ha scelto una cornice decisamente particolare come New York. Durante un evento privato nella Grande Mela, infatti, la nuova supercar del marchio si è svelata alla presenza di Stephan Winkelman, CEO del brand italiano, insieme a Rouven Mohr, Chief Technical Officer, Mitja Borkert, Head of Design e Federico Foschini, Chief Marketing and Sales Officer.

Le caratteristiche di Lamborghini Huracan Tecnica

Una vettura, la nuova Huracan Tecnica, che può contare su un motore da 640 CV, 30 CV in più rispetto alla Huracán EVO Rear-Wheel Drive (RWD), che consente un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 3,2 secondi. Una vettura dalla doppia anima, una supersportiva versatile che si adatta sia alla strada che alla pista. La scelta di presentare l’auto a New York da parte della casa italiana, poi, non è affatto casuale visto che gli Stati Uniti restano il primo mercato a livello globale, con un totale di 2.472 vetture consegnate nel 2021: un aumento dell’11% rispetto al 2020 che fa ben sperare anche per il 2022, anno nella quale l’azienda del Toro punta a consolidare il proprio ruolo.

Parole di Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti