Lotus Eletre, svelati prezzi e specifiche del SUV britannico

La casa inglese propone tre diverse varianti del suo primo SUV 100% elettrico: ecco prezzi, allestimenti e caratteristiche

Lotus Eletre

Lotus Eletre - Foto credits Lotus press

Lotus Eletre, il primo SUV 100% elettrico nella storia della casa britannica, è ormai realtà. La casa del Regno Unito, infatti, ha svelato le specifiche relative a potenza e prezzi della vettura, lanciando un chiaro messaggio ai suoi rivali puntando tutto su competitività e accessibilità, rimanendo pur sempre una vettura di lusso come la storia del marchio impone.

Sono tre le versioni del SUV elettrico del marchio britannico proposte al lancio, disponibili con potenze e autonomie differenti. Al top di gamma, invece, si posizione la variante Eletre R che vanta 893 CV di potenza e 985 Nm di coppia, per uno scatto da 0 a 100 km/h in 2,95 secondi e una velocità massima pari a 265 km/h, e garantisce 490 chilometri di autonomia grazie ad una batteria da 112 kWh, il tutto per un listino che parte da 150.990 euro in Europa.

Tre versioni previste, ecco caratteristiche e potenze

Ci sono poi Eletre standard, con prezzi che partono da 95.990 euro per l’Europa e la Eletre S, per cui si sale a 120.990 euro: in entrambi i casi sotto al cofano è nascosto un propulsore capace di erogare 595 CV di potenza e 710 Nm di coppia, per uno scatto da 0 a 100 km/h realizzabile in 4,5 secondi e una velocità massima pari a 258 km/h. In termini di autonomia, invece, entrambe le versioni possono percorrere fino a 600 chilometri con una sola ricarica, con quest’ultima che può essere perfezionata dal 10 all’80% in soli 20 minuti.

Lotus Eletre
Lotus Eletre – Foto credits Lotus press

L’equipaggiamento di serie delle versioni base di Lotus Eletre comprende il selettore per le cinque modalità di guida previste, sospensioni pneumatiche attiva, torque vectoring, ari a LED Matrix e ruote forgiate da 22″ a 10 razze, sistema di ricarica wireless del telefono, sedili elettrici a 12 posizioni, climatizzatore a quattro zone, impianto KEF HiFi da 1.380 W a 15 altoparlanti e tecnologia LIDAR, utile quando la guida autonoma sarà consentita anche in Europa.

Parole di Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti