McLaren, anche la casa inglese avrà la sua elettrica

La casa britannica sta studiando la soluzione ideale per entrare nel mondo delle auto green: ecco i modelli che arriveranno nel breve futuro

McLaren

McLaren - Foto credits McLaren press

Anhe McLaren, casa automobilistica inglese da sempre votata alle auto sportive entrerà nel mondo delle auto elettriche. La prima McLaren elettrica, però, non sarà una supercar.

E’ quanto emerge dall’intervista di Auto Express al nuovo CEO Michael Leiters che ha confessato come il futuro elettrico del brand passerà per modelli “pratici”.

I futuri modelli elettrici McLaren

Nel futuro della casa britannica, quindi, probabile che ci sarà un’ammiraglia come la Porsche Taycan. L’eventuale McLaren a quattro porte, però, potrebbe essere ancora più esclusiva, con un prezzo di partenza di almeno 200.000 sterline, oltre a un SUV che potrebbe arrivare il 2030 con tre motori elettrici e la trazione integrale.

McLaren Elva dettaglio interni

Nel mirino della Casa ci sarebbe l’Aston Martin DBX 707, uno dei SUV più potenti e veloci al mondo. Anche per questo modello, comunque, l’assegno da staccare si preannuncia piuttosto pesante, con un prezzo stimato intorno ai 410.000 euro. In ogni caso, sia la berlina che il SUV adotteranno nuove tecnologie per batterie e powertrain che potrebbero vedere coinvolta BMW dando così vita a una partnership dedicata.

Parole di Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti