Mercedes-Maybach S680: l'edizione speciale di Virgil Abloh

La vettura, realizzata insieme al compianto artista, rappresenta il capitolo finale del "Project Maybach" e sarà prodotta in 150 esclusivi esemplari

Mercedes-Maybach S680

Mercedes-Maybach S680 - Foto credits Mercedes media

Mercedes-Maybach ha svelato il capitolo finale di “Project Maybach”, il progetto realizzato insieme al compianto Virgil Abloh su base Mercedes-Maybach S 680. La casa tedesca e l’artista hanno dato vita a una vettura, ultimata prima della scomparsa di Abloh, realizzata in soli 150 esclusivi esemplari, e che si caratterizza per la tipica combinazione bicolore nero ossidiana lucido nella parte superiore e sabbia in quella inferiore.

L’ultimo capitolo del “Project Maybach”

Un’auto votata al lusso soprattutto negli interni, particolarmente curati, con volante, portiere, sezione inferiore della plancia e tetto rivestiti in nappa color nero e sabbia mentre i tappetini neri sono definiti con un bordo a contrasto in pelle color sabbia e con ricamato il logo Mercedes-Maybach. I telai dei finestrini sono verniciati mentre uno speciale logo di Mercedes-Maybach e Virgil Abloh è inciso sulla console centrale, realizzata in nero laccato lucido, sui cuscini posteriori, sui poggiatesta e sulla portiera. Per tutti i clienti, infine, c’è anche un gadget speciale, ossia una scatola in legno personalizzata con all’interno un modellino in scala 1:18 dell’auto in edizione limitata.

Parole di Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti