Mercedes, ora le auto si parcheggiano da sole

La casa tedesca, insieme a Bosch, ha sviluppato un sistema che permette alle auto di parcheggiarsi in maniera autonoma: ecco come

Mercedes

Mercedes - Foto credits Mercedes press

Le Mercedes si parcheggeranno da sole. La casa tedesca, infatti, ha annunciato di aver ottenuto la certificazione dall’Autorità federale per i trasporti tedesca per operare senza conducente all’interno del parcheggio APCOA P6 dell’Aeroporto di Stoccarda.

Il progetto, in collaborazione con Bosch, era stato annunciato nel 2019 e sarebbe dovuto diventare realtà già da qualche anno ma la pandemia ha rallentato lo sviluppo, portato a termine solo ora.

Le auto si parcheggiano da sole

Una vera e propria rivoluzione quella messa in atto da Mercedes. Il parcheggio completamente autonomo sarà implementato a breve in tutte le Mercedes Classe S ed EQS dotate dell’optional Intelligent Park Pilot, cioè il sistema in grado di far entrare e uscire dagli spazi bianchi o blu in completa autonomia le berline tedesche. La nuova funziona sarà disponibile per il conducente appena entrato all’interno del parcheggio aeroportuale di Stoccarda; una volta entrato, poi in una zona adibita alla funzione, chi sarà alla guida potrà scendere dall’auto con le proprie chiavi e lasciarla in moto.

Mercedes
Mercedes – Foto credits Mercedes press

A questo punto basterà premere un pulsante direttamente sull’app Mercedes-Benz e l’auto, dialogando con i sensori installati nella struttura inizierà a muoversi da sola ricostruendo nel suo “cervello” la situazione intorno. Così si dirigerà da sola verso lo stallo libero più vicino. Al ritorno, poi, il proprietario dovrà solamente richiamare l’auto attraverso la stessa app che si rimetterà in moto per raggiungerlo.

avatar autore

Parole di Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti