Mini, in campeggio con la tenda sopra il tetto: tutti gli accessori

Una soluzione ideale per fuggire dalla città all'insegna dell'avventura e della libertà

MINI, tenda sul tetto

Foto MINI

Dopo tanti mesi passati in casa, con l’arrivo dell’estate, cresce la voglia di viaggiare in totale libertà, all’insegna della scoperta e dell’avventura. Per chi desidera fuggire dalla città e rifugiarsi nella natura, MINI propone una gamma di accessori davvero originali e particolari, in grado di trasformare la nostra auto da città in un piccolo camper da intrepidi viaggiatori.

Avventura con la MINI

Sognate di dormire nel cuore di una foresta finlandese con la vostra MINI? O svegliarvi su una lunga spiaggia affacciata sull’oceano? Grazie alla tenda, ideata dalla casa automobilistica, potrete dormire sul tetto della vostra automobile, collegandola direttamente alle barre del tetto, disponibili per la MINI Cooper SE Countryman ALL4 (Plug-in) e la MINI Cooper SE elettrica.

Leggi anche: CADDY CALIFORNIA, IL MINI CAMPER DI VOLKSWAGEN PER VIAGGIARE IN LIBERTÀ

La tenda sopra il tetto

Le soluzioni proposte da MINI sono perfette per tutti coloro che vogliono allontanarsi da casa per una o due notti, mentre per campeggi più lunghi o impegnativi potrebbero comunque non risultare sufficienti. Ad ogni modo, la tenda può essere montata molto facilmente. Dopo aver rimosso il bloccaggio di sicurezza sull’alloggiamento, la struttura della tenda si solleva automaticamente con l’aiuto di molle a gas. Per salire nella cuccetta, è disponibile una scala a pioli pieghevole. All’interno troviamo poi due comode brandine, con tanto di zanzariera, per difendersi dagli insetti estivi.

Foto MINI

Gli altri accessori

Sacchi a pelo, bagagli e provviste possono essere stivati all’interno del bagagliaio da 211 a 731 litri della Cooper SE elettrica e da 405 a 1 275 litri della Cooper SE Countryman ALL4. Inoltre, grazie alla trazione elettrica di entrambe le vetture, è possibile viaggiare in mezzo alla natura a zero emissioni. Tutti questi accessori sono disponibili all’interno della gamma Original Accessories.

Parole di Linda Pedraglio

Mi chiamo Linda Pedraglio. Sono nata e cresciuta in un piccolo paese vicino al lago di Como, ma, fra studio e lavoro, ho avuto modo di vivere città diverse: l’Erasmus a Helsinki, gli anni dell’università a Milano, il corso di giornalismo a Firenze. Sogno una piccola casa sul lago, piena di libri, che sono il mio affaccio sul mondo, e un orto di pomodori e peperoncini. Attualmente, collaboro con Alanews nella produzione di contenuti per il network Deva Connection, dove mi occupo di donne, salute e benessere, con qualche incursione nel percorso di emancipazione femminile.