Musei dell'auto, i migliori da visitare online

Con le limitazioni alla circolazione recarsi per musei è impossibile: ecco una lista dei migliori da visitare online

musei dell'auto, i migliori da visitare

Foto sito media Ferrari

Per gli appassionati a quattro ruote visitare i musei dell’auto rientra tra le opzioni di svago più gettonate: un weekend alla scoperta dei miti del passato o delle vetture che hanno rappresentato pietre miliari nel mondo automobilistico è un piacere che, però con l’epidemia di coronavirus e le limitazioni alla circolazione in auto imposte dal Governo proprio per evitare il diffondersi del virus, nessuno può concedersi. Pur senza uscire di casa, però, è possibile visitare alcuni musei dell’auto che, attraverso un’ampia selezione di fotografie o addirittura con un tour virtuale, mettono in mostra i propri gioielli. Ecco i migliori da visitare online.

Continua a leggere

Continua a leggere

Musei dell’auto Ferrari

Museo Ferrari

Se a scaldare il cuore è il rosso, magari Ferrari, c’è una doppia opportunità. La casa italiana, infatti, ha ben due musei. Il più antico si trova a Maranello, luogo della sede storica e dove sorge lo stabilimento, mentre l’altro è a Modena, a due passi dalla casa dove nacque Enzo Ferrari, lo storico fondatore del Cavallino. Per entrambi si trova un’ampia selezione di foto sul sito mentre per i più tecnologici esiste anche la possibilità di fare un tour virtuale utilizzando Google Street View.

Lamborghini espone le vetture storiche

Foto Lamborghini

Rimanendo in Italia e spostandosi di pochi chilometri, per la precisione a Sant’Agata Bolognese, ecco il museo Lamborghini dove la casa del Toro espone le sue auto storiche, come ad esempio la Miura, ed esemplari rarissimi. Anche in questo caso è possibile ammirare le vetture comodamente dal divano con un’ampia selezione di foto dei vari ambiente oppure girando per le stanze attraverso Google Street View.

Pininfarina

Foto Pininfarina

Ancora un grande marchio italian e stavolta si tratta di un’azienda che ha legato il proprio nome a vetture storiche. Pininfarina, infatti, è una delle più conosciute grazie ai suoi 80 anni di collaborazioni nel mondo automobilistico, tutti racchiusi all’interno del museo. Basta andare sul sito per scorrere diverse foto che mostrano alcuni dei modelli più iconici con la collezione storica delle auto create da “Pinin” e dal suo team.

Continua a leggere

Continua a leggere

Tour virtuale per il museo Porsche

Museo Porsche

Chi conosce a fondo il mondo delle auto lo sa, non c’è solo l’Italia a sfornare auto entrate nella leggenda, ma anche la Germania, patria di alcune tra le case automobilistiche più importanti al mondo. Tra queste è impossibile non menzionare Porsche sia per quanto riguarda l’architettura esterna sia per i contenuti che il suo museo ospita. Vista l’impossibilità di recarsi fisicamente sul posto, almeno al momento, l’azienda tedesca propone comunque il suo tour virtuale per ammirare tutte le vetture che hanno scritto pagine indimenticabili del mondo a quattro ruote.

Museo Mercedes

Foto Mercedes

Rimanendo in Germania c’è anche il museo Mercedes che, così come Porsche, si trova a Stoccarda. Al suo interno sono racchiusi tutti i modelli più importanti nella storia della casa della Stella e per poterle ammirare anche stando sul proprio divano di casa è disponibile un tour virtuale che promette di lasciare a bocca aperta tutti gli appassionati.

Honda mostra la sua doppia anima

Foto di Francesc Montero

Ultimo, ma non in ordine di importanza, ecco il museo Honda di Motegi. La casa giapponese, infatti, offre la sua doppia anima – a quattro o a due ruote – a tutti gli appassionati; al suo interno, infatti, ci sono modellini in scala, vetture storiche, moto che hanno scritto pagine indimenticabili e ogni pezzo di storia dell’azienda che possono essere ammirati sia attraverso una ricca serie di fotogallery sia attraverso Google Strreet View.

Continua a leggere

Continua a leggere

Parole di Matteo Vana

Da non perdere