Nio EC7 ed ES8, le cinesi alla conquista del mercato

La casa cinese ha svelato i suoi due nuovi modelli con la EC7 che arriverà in Cina la prossima primavera per sbarcare poi su altri mercati

Nio EC 7

Nio EC 7 - Foto credits Nio press

Nio prepara la sua personalissima conquista del mercato con due nuovi modelli: in occasione dell’evento Nio Day 2022, la Casa cinese, infatti, ha svelato la nuova suv-coupé elettrica EC7, che sarà effettivamente disponibile sul mercato nella primavera del 2023 in Cina e in seguito anche in altri Paesi, oltre alla seconda generazione della ES8.

Nio EC7, la nuova elettrica made in Cina

Nio EC7 si presenta con design slanciato e dinamico, oltre a interni premium con lo schermo Amoled da 12,8″ verticale al centro della plancia. Nella carrozzeria, poi, sono integrati i 33 sensori che permetteranno, in futuro, di attivare le funzionalità di guida automatizzata di livello 4, frutto della piattaforma di intelligenza artificiale Banyan. Dal punto di vista dell’alimentazione, ovviamente elettrica, l’auto può disporre di un powertrain bimotore che eroga in totale 653 CV ed 850 Nm e permette di toccare i 100 km/h da fermo in 3,8 secondi, con un’autonomia pari a 486 km con le batterie da 75 kWh, 632 km con quelle da 100 kWh e addirittura 940 km con gli accumulatori da 150 kWh.

Nio ES8
Nio ES8 – Foto credits Nio press

Nio ES8, invece, si presenta in veste rinnovata. A quattro anni dal debutto, la Casa cinese ha infatti sviluppato la seconda generazione del proprio SUV sei posti che ha permesso al marchio di farsi conoscere dal grande pubblico. Basata, come la EC7, sulla piattaforma tecnologica aggiornata NT 2.0, la ES8 adotta lo stesso powertrain da 653 CV e sarà offerta con batterie da 75 e 100 kWh.

avatar autore

Parole di Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti