NIO ES8, il SUV elettrico debutta in Europa

La casa automobilistica di Shanghai è pronta a lanciare sul mercato europeo il suo suv elettrico: il debutto in Norvegia previsto a settembre

NIO ES8

Foto NIO

La casa automobilistica cinese NIO fa un altro passo in avanti nel suo progetto di espansione sul mercato europeo. Infatti, il suv elettrico NIO ES8 ha ottenuto il via libera alla commercializzazione in Europa, grazie al permesso della European Whole Vehicle Type Approval.

NIO ES8 debutta in Norvegia

Questo passaggio è fondamentale per iniziare a vendere il suv elettrico in Norvegia e successivamente in altri paesi europei, come previsto dal piano di espansione della casa automobilistica con sede a Shanghai. Dopo la Norvegia, il suv elettrico si prepara a sbarcare su altri cinque mercati europei, anche se ancora non ci è dato sapere quali. Sembra che le prossime tappe saranno la Germania e il Regno Unito, ma dovremo attendere comunicazioni ufficiali prima di poterlo asserire con certezza.

Autonomia fino a 550 km

Il modello proposto in Europa avrà un pacco batteria con una capacità di 100 kWh in grado di garantire un’autonomia di 500 chilometri secondo il ciclo WLTP. Le consegne potrebbe partire già dal prossimo settembre, sempre che non ci siano intoppi o ritardi nelle consegne.

I vantaggi del battery swap

Se riuscirà a conquistare il mercato norvegese, è ancora difficile da prevedere, certo è che l’attesa è tanta e le aspettative sono alte. A conquistare gli automobilisti norvegesi potrebbe essere il battery swap, il servizio di scambio della batteria, che ha già riscontrato grande successo in Cina. Entro la fine del 2021, in Norvegia si prospetta l’aperura delle prime quattro stazioni Power Swap Station 2.0, che permetteranno di sostituire le batterie in meno di 5 minuti. L’obiettivo è di estendere questa rete nel corso del 2022, parallelamente alle infrastrutture di ricarica.

Grande attesa per la berlina ET7

Dopo il suv elettrico, sarà il turno della berlina ET7, il cui debutto in Europa è atteso non prima del 2022, dal momento che non è ancora stata lanciata nemmeno sul mercato cinese. Fino a mille chilometri di autonomia, grazie a a una batteria più grande, la berlina NIO ET7 è senza dubbio una delle vetture più attese del prossimo anno.

Parole di Linda Pedraglio

Mi chiamo Linda Pedraglio. Sono nata e cresciuta in un piccolo paese vicino al lago di Como, ma, fra studio e lavoro, ho avuto modo di vivere città diverse: l’Erasmus a Helsinki, gli anni dell’università a Milano, il corso di giornalismo a Firenze. Sogno una piccola casa sul lago, piena di libri, che sono il mio affaccio sul mondo, e un orto di pomodori e peperoncini. Attualmente, collaboro con Alanews nella produzione di contenuti per il network Deva Connection, dove mi occupo di donne, salute e benessere, con qualche incursione nel percorso di emancipazione femminile.