Nissan Ariya, il SUV elettrico sfida i ghiacchi

L'auto del marchio giapponese sfiderà freddo e ghiaccio con la spedizione "Pole to Pole" che vedrà protagonista, per la prima volta, un veicolo 100% elettrico

Nissan Arya

Nissan Arya - Foto credits Nissan press

Nissan Ariya, il SUV elettrico firmato dalla casa giapponese, si renderà protagonista di un’impresa eccezionale: con la spedizione “Pole to Pole”, infatti, la vettura del marchio nipponico, sarà la prima auto 100% elettrica che proverà ad andare alla conquista dei Poli.

Il viaggio di Nissan Ariya, che sarà guidata dall’avventuriero britannico Chris Ramsey insieme alla moglie Julie, partirà il prossimo marzo dalla Regione Artica a bordo di un esemplare e-4ORCE: la lunghezza del tragitto supererà i 27.000 chilometri, e vedrà l’equipaggio attraverso diversi continenti, dall’America Settentrionale, Centrale e Meridionale fino all’Antartico.

Nissan Arya protagonista di “Pole to Pole”

L’esemplare di Nissan Ariya protagonista della spedizione, che per l’occasione sarà supportato da un secondo Nissan Ariya e-4ORCE di serie durante l’attraversamento delle Americhe, verrà svelato il prossimo mese; nel frattempo la casa automobilistica giapponese ha annunciato che rispetto alla versione standard del SUV elettrico, il modello che affronterà la traversata è stato rinforzato nella parte esterna ed equipaggiato con cerchi, penumatici e sospensioni appositamente sviluppate per la guida in off-road.

Nissan Ariya
Foto Nissan

Oltre a tentare l’impresa per la propria gloria, Nissan intende sfruttare questa spedizione per testare in ogni condizione possibile la tecnologia e-4ORCE: si tratta del sistema di trazione integrale pensato per essere abbinato a motori Nissan elettrificati, frutto dell’esperienza della casa giapponese nei motori elettrici, nei sistemi di trazione integrale e nelle tecnologie di controllo del telaio. Durante il viaggio ci saranno sbalzi climatici di decine e decine di gradi quindi rappresenterà anche un banco di prova per questa tecnologia per il futuro visto che, rimanendo in tema di sostenibilità, la strategia del marchio nipponico prevede l’elettrificazione della gamma e la totale neutralità dal carbonio in tutto il ciclo di vita dei suoi prodotti entro l’anno 2050.

avatar autore

Parole di Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti