Novità auto luglio 2020: i modelli in arrivo, le caratteristiche e i prezzi delle nuove uscite

Dalla Fiat 500 elettrica alla MINI Countryman, passando per la Hyundai i30: ecco le novità in uscita questo mese

novità auto luglio

Foto Allaguida.it

Un mese di luglio caldo in ogni senso per quanto riguarda il circuito auto in entrata sul mercato. Sarà questo il momento della verità per gli incentivi auto 2020, potenzialmente destinati a sostenere l’acquisto di vetture Euro 6, benzina, diesel o ibride. Con la misura Ecobonus sempre in corso e gonfiata con altri 50 milioni di euro per sostenere la mobilità green, ovvero con incentivi di 4.000 euro che raggiunge i 6.000 euro in caso di rottamazione se si acquista un’auto con emissioni di CO2 da 0 a 20 g/km, oppure un bonus di 1.500 euro al quale se ne aggiunge un altro dai 1.000 euro in caso di rottamazione, nel caso di una nuova vettura con emissioni di CO2 comprese tra 21 e 60 g/km. Ma vediamo nel dettaglio le novità auto di luglio previste con l’arrivo nelle concessionarie di new entry importanti.

Continua a leggere

Continua a leggere

Leggi anche: incentivi auto, la proposta per rilanciare il settore

Fiat 500e

La Fiat 500 elettrica berlina
Fiat 500 Elettrica

La novità auto di luglio 2020 più attesa è indubbiamente la Fiat 500e. Svelata a inizio marzo, la nuova Fiat 500 è 100% elettrica e sfrutta un’inedita piattaforma, è più lunga e larga di 6 cm (363 cm e 170 cm) ed è costruita nello stabilimento torinese di Mirafiori. La Nuova Fiat 500 è stata ordinabile dal 4 marzo 2020 nella variante cabriolet con l’allestimento in serie limitata La Prima al prezzo di 37.900 euro. Ora arriva la versione “chiusa”. La Nuova Fiat 500 elettrica berlina, come la cabriolet, ha il motore anteriore da 118 CV, alimentato da batterie agli ioni di litio da 42 kWh alloggiate nel pianale. Secondo il ciclo WLTP, l’autonomia media è di 320 km mentre lo “0-100” dichiarato è di 9 secondi (la velocità è invece limitata a 150 km/h). Il prezzo di listino è di 34.900 euro, incentivi esclusi (fino a 6.000 euro per chi rottama una vecchia auto.

Ford Focus e Ford Fiesta Mild Hybrid

Ford Fiesta EcoBoost Hybrid
Ford Fiesta

Nella vasta gamma di auto Ford arrivano le nuove motorizzazioni per Focus e Fiesta disponibili nei saloni. La tecnologia dell’ibrido leggero a 48 volt all’esordio su Ford Puma ora riguarderà progressivamente tutti i veicoli dell’Ovale Blu. Il tre cilindri 1.0 turbo a benzina è aiutato da un motorino d’avviamento potenziato che recupera energia in rilascio e fa girare le ruote in accelerazione. Prezzi da definir

Continua a leggere

Continua a leggere

Mini Countryman

MINI Countryman

Tra le novità auto di luglio 2020 c’è MINI Countryman al suo primo restyling dopo il debutto nel 2017. Confermata anche la versione ibrida plug-in MINI Cooper SE Countryman ALL4. Quest’ultima ha il motore 1.5 benzina tre cilindri all’anteriore e quello elettrico al posteriore per un totale di 220 CV. Prezzi a partire da 26mila euro.

Hyundai i30

Hyundai i30

Arriva nelle concessionarie anche l’aggiornamento di metà carriera della compatta del segmento C Hyundai i30. Un restyling estetico della quarta generazione e un salto di tecnologia con lo schermo di 7” per la strumentazione e quello di 10,25” al centro della plancia. Debutta il nuovo motore a benzina 1.5, nelle versioni aspirata da 110 CV e turbo T-GDI da 160 CV. disponibile invece per i benzina 1.2 da 120 CV, 1.5 da 160 CV e il diesel 1.6 da 136 CV il sistema mild hybrid a 48 volt. Sarà disponibile anche la versione più cattiva NLine. Prezzi a partire da 19.900 euro

Jeep Compass 4xe

Jeep Compass 4xe

Arriva Jeep Compass 4xe, la variante ibrida ricaricabile della SUV di FCA. Non si distingue dalle altre versioni se non per il doppio sportellino (uno per fiancata: a destra si fa il “pieno” di benzina, a sinistra di corrente). Il 1.3 turbo (da 130 o 179 CV) è dedicato alle ruote anteriori; a quelle posteriori provvede un motore elettrico, che promette 50 km a zero emissioni. La potenza combinata è di 190 o 239 CV. Prezzo da circa 38.000 euro.

Continua a leggere

Continua a leggere

Jeep Renegade 4xe

Jeep Renegade

Ed ecco nelle concessionarie anche La versione ibrida plug-in della Jeep Renegade. Eroga 190 o 239 CV, a seconda della potenza (130 o 179 CV) del quattro cilindri 1.3 turbo a benzina, abbinato al cambio automatico a sei marce e dedicato alle ruote anteriori. A muovere quelle posteriori provvede un motore elettrico (da 60 CV), che spinge fino a 130 km/h. Secondo la casa, le batterie da circa 10 kWh consentono un’autonomia di 50 km a emissioni zero. Prezzi da circa 35.000 euro.

BMW Serie 5

BMW Serie 5

Tra le novità auto di luglio 2020 annoveriamo BMW Serie 5. Sia per la versione Berlina che Touring un bel restyling di metà carriera della settima generazione. Oltre al principale aggiornamento estetico della famosa griglia a doppio rene, migliora la dotazione di ausili alla guida e dei sistemi di infotainment e connettività, senza dimenticare l’estensione della tecnologia mild hybrid a 48 V a tutti i motori a quattro e sei cilindri.

Cupra Formentor

#DEVA_ALT_TEXT# cupra formentor suv
Cupra Formentor

Al debutto sul mercato c’è poi Cupra Formentor il SUV-Coupé del marchio premium di Seat. La vettura monta di serie dei cerchi da 19″ ed è lunga 4,45 metri, con un passo di 2,68 metri. La larghezza è pari a 1,84 metri, mentre l’altezza è limitata a 1,51 metri e il bagagliaio offre una capacità di 450 litri. Per fare un confronto sulle proporzioni, rispetto alla Seat Ateca la Formentor è più lunga di 9 centimetri e più bassa di 10, dando una forte impressione di dinamismo. La Cupra Formentor è offerta in due varianti. La più potente 2.0 TSI 4Drive da 310 CV e 400 Nm dispone della trazione integrale, mentre la plug-in hybrid combina il 1.4 TSI da 150 CV e il motore elettrico da 115 CV con batterie da 13 kWh per una potenza totale di 245 CV e 400 Nm, con una percorrenza di circa 60 km in modalità elettrica.

Continua a leggere

Continua a leggere

Parole di Riccardo Mantica

Nell’editoria online dal 2001 quando scrivere per il web era una chimera. Pubblicista dal 2005, blogger per caso nel 2010, ha vissuto l’avvento del web 2.0 e dei social network condividendone gioie e dolori. Le passioni coltivate negli anni per sport, motori e tecnologia sfociano oggi anche nel panorama della mobilità sostenibile. Il motto preferito? Guardare sempre avanti senza dimenticare il passato. Stay tuned!

Da non perdere