Nuova Ford Fiesta Active, per la prima volta crossover [FOTO]

E' una delle grandi novità arrivate con l'ultima generazione

da , il

    Non bastava semplicemente una nuova Ford Fiesta, poichè sono arrivate diverse interpretazioni sul mercato. Tre e cinque porte, certo, ma anche dal look più sportivo, quello più ricercato e lussuoso, oltre alla variante “inattesa”, una Fiesta crossover che prima d’ora non si era mai vista. Ford Fiesta Active si presenta subito come l’alternativa giusta per un pubblico che cerca uno stile diverso dalla solita utilitaria, dettagli che i designer hanno integrato bene sulla carrozzeria per suggerire l’aspetto da crossover che tanto viene ricercato in ogni segmento di mercato.

    Gli interventi che caratterizzano la Active sono evidenti rispetto le sorelle ad impostazione standard, a cominciare da una calandra con maglie esagonali e cornice nero lucida, gli inserti protettivi presenti alla base del paraurti ed estesi per caratterizzare l’intero perimetro dell’auto.

    Tutti particolari che richiamano la capacità, grazie all’assetto rialzato di 1.8 centimetri e la carreggiata allargata di 1 centimetro, di lasciarsi alle spalle l’asfalto e puntare alle strade bianche, per dei passaggi molto soft, ovviamente. Specifico è il disegno dei cerchi in lega e la presenza delle barre longitudinali sul tetto, mentre non poteva chiaramente mancare un badge dedicato con scritta “Active” su parafanghi anteriori e battitacco.

    Gli interni sfoggiano un look grintoso accompagnato da plastiche soft touch, per rendere più appetibile e premium l’aria che si respira a bordo. Sono montati i sedili sportivi disegnati appositamente per questa versione, con tanto di cuciture colorate su richiesta, ma ciò ch interessa di più è che i materiali utilizzati per l’abitacolo sono più resistenti della norma. Essendo un’auto votata ad un utilizzo più estremo rispetto alla più comune Ford Fiesta standard, gli interni sono stati soggetti a cicli di usura più intensi per verificarne l’affidabilità nel tempo.

    Nuova Ford Fiesta 2017, tutte le caratteristiche

    Il corredo di sistemi di assistenza alla guida è ovviamente comune a tutte le Fiesta, quindi abbiamo la frenata automatica d’emergenza con riconoscimento dei pedoni, il rilevatore di traffico posteriore in manovra, i fari abbaglianti ad attivazione automatica, il sistema di riconoscimento della segnaletica stradale, il cruise control adattivo. Proseguendo con la multimedialità estesa del SYNC 3 e dell’impianto B&O PLAY. Interessante da segnalare la modalità di guida “Active” selezionabile, che regola controllo di trazione e di stabilità per essere ottimizzato in caso di superfici a basso grip.

    Nuova Ford Fiesta Active viene chiaramente proposta con il motore 1.0 EcoBoost in opzione, oppure con l’1.5 litri diesel. L’EcoBoost è nelle versioni con potenze da 100, 125 e 140 cavalli come al solito, alle quali si affianca anche un’opzione da 85 cavalli per neopatentati. Il nuovo diesel TDCi da 1.5 litri è proposto con 85 e 120 cavalli.