Nuova Range Rover, motori ibridi plug-in in attesa della 100% elettrica

Sempre più elettrificato, il nuovo SUV di Land Rover arriverà sul mercato nel 2022 e ci sarà anche una versione super lusso SV

nuova Range Rover 2022

La nuova Range Rover è stata svelata alla Royal Opera House di Londra, di fronte a leader del mondo dell’arte, della cultura, del business e dello sport. Con una storia di 50 anni la quinta generazione di Range Rover porta la filosofia del design modernista di Land Rover a un livello superiore, reinterpretando in chiave contemporanea il suo profilo inconfondibile per creare un fortissimo statement di design. Sarà in vendita nel 2022.

E la Nuova Range Rover è proprio caratterizzata da tre linee che risalgono alle origini attraverso le generazioni; la linea discendente del tetto, la linea di cintura forte – con la sua enfasi orizzontale – e la linea ascendente delle soglie.

Land_Rover-Range_Rover-2022-plug-in-hybrid

Il caratteristico sbalzo anteriore corto, la parte anteriore formale, il parabrezza verticale e la caratteristica coda rastremata, che si assottiglia in pianta, sono elementi chiave nella definizione delle proporzioni della Range Rover.

Gli elementi a filo e le tolleranze ristrette sono un altro segno distintivo della Nuova Range Rover e le tecnologie abilitanti del design contribuiscono al suo sofisticato aspetto levigato. Fra queste, i vetri a filo, una finitura nascosta nella linea di cintura e i giunti del tetto saldati al laser senza soluzione di continuità.

C’è il modello SV per nuova Range Rover

nuova Range Rover SV

Sul mercato insieme a nuova Range Rover un modello ancora più di lusso, la Range Rover SV. Questo modello, realizzato a mano dalla divisione Special Vehicle Operations, sarà il primo veicolo a sfoggiare il nuovo badge SV, dalla forma tonda, in ceramica con la strategia di denominazione semplificata, e sarà denominato semplicemente SV.

Il badge SV rappresenta il distillato della passione che la divisione Special Vehicle Operations nutre per il design e l’engineering del lusso, delle prestazioni e delle capacità moderne. Il badge SV identificherà in futuro tutti i nuovi veicoli Land Rover lanciati dalla divisione Special Vehicle Operations.

Una nuova piattaforma modulare

La struttura MLA-Flex può ospitare motori a combustione interna, ibridi plug-in e 100% elettrici. Rappresenta il prossimo passo nella strategia di architettura semplificata Land Rover, per offrire una maggiore flessibilità in termini di motorizzazioni e stabilire nuovi standard di qualità.

La futura nuova Range Rover Pure-electric sarà la prima di una serie di Land Rover completamente elettriche. Ogni modello sarà disponibile con propulsione esclusivamente elettrica entro la fine del decennio, nell’ambito dell’impegno Jaguar Land Rover a raggiungere zero emissioni di carbonio in tutti i suoi prodotti, operazioni e catena di approvvigionamento entro il 2039.

Ora è disponibile con una scelta di efficienti propulsori mild-hybrid e plug-in hybrid, questi ultimi da 510 CV e 440 CV con autonomia completamente elettrica fino a 100 km. Interni a quattro, cinque o sette posti con passo standard e lungo. Una Range Rover all-electric-, la prima Land Rover completamente elettrica, coerentemente con la strategia Reimagine, si unirà alla gamma nel 2024.

Land_Rover-Range_Rover-2022-dettaglio interni

Il nuovo SUV di Land Rover (qui tutti i modelli attesi nel 2022) offrirà inoltre il controllo vocale intuitivo con Amazon Alexa. L’utilizzo di comandi vocali naturali e intuitivi, va oltre le interfacce touchscreen o i pulsanti nel contribuire a ridurre il carico cognitivo, e consente di gestire qualsiasi funzione, da quelle di infotainment preferite e dalla selezione dei brani musicali, alla navigazione o ai contatti telefonici. Il tutto mentre il guidatore mantiene le mani sul volante e gli occhi sulla strada.

La nuovissima Range Rover di quinta generazione è stata progettata e sviluppata nel Regno Unito e sarà prodotta esclusivamente presso lo stabilimento Land Rover di Solihull, la sede storica di Range Rover. Come anticipato è atteso il suo arrivo nel mercato per il 2022.

Parole di Riccardo Mantica

Nell’editoria online dal 2001 quando scrivere per il web era una chimera. Pubblicista dal 2005, blogger per caso nel 2010, ha vissuto l’avvento del web 2.0 e dei social network condividendone gioie e dolori. Le passioni coltivate negli anni per sport, motori e tecnologia sfociano oggi anche nel panorama della mobilità sostenibile. Il motto preferito? Guardare sempre avanti senza dimenticare il passato. Stay tuned!