Nuova Range Rover Evoque, la Bronze Collection e la P300 HST al debutto

L'elegante Bronze Collection e la potente P300 HST si aggiungono alla recentissima Evoque Autobiography per rendere il line-up Evoque ancora più lussuoso e sofisticato

nuova Ranger Rover Evoque Bronze Collection

Fonte: Land Rover

L’appeal della nuova Range Rover Evoque, il SUV compatto di lusso, aumenta ancora nel 2021 con il lancio della lussuosa Range Rover Bronze Collection Special Edition e della potente Range Rover Evoque P300 HST, ora al debutto sul mercato.

Queste nuove edizioni speciali affiancano la Range Rover Evoque Autobiography, il vertice della gamma, lanciata nel 2020.

La nuova Bronze Collection Special Edition parte dal lusso e dal design Range Rover Evoque basandosi sulla ricca dotazione dell’Evoque S. Esternamente il nuovo modello si distingue per il tetto a contrasto Corinthian Bronze, le prese d’aria laterali Burnished Copper e gli esclusivi cerchi in lega da 20″ a cinque razze Satin Dark Grey.

E’ disponibile in tre colori. Il Carpathian Grey, il Santorini Black e il Seoul Pearl Silver, varianti che danno risalto al caratteristico tetto sospeso ed al design riduttivo degli esterni Evoque.

All’interno, i rivestimenti in legno Natural Grey Ash, gli esclusivi tappetini Bronze Collection con angoli in metallo e i rivestimenti dei sedili in pelle goffrata Ebony creano un’immediata sensazione di lusso.

Nuova Ranger Rover Evoque, tuta la potenza della P300 HST

Fonte Lande Rover

La nuova Range Rover Evoque P300 HST, motorizzata esclusivamente con il 2.0 Ingenium a benzina da 300 CV porta alla famiglia del SUV compatto di lusso, tutto il suo deciso appeal.

Ispirata al look stealth e prestazionale della Range Rover Sport HST, la nuova edizione si basa sulla Evoque R-Dynamic S e presenta una combinazione esclusiva di aggiornamenti interni ed esterni.

Spinta dal benzina Ingenium da 300 CV la P300 HST, accelera da 0 a 100 km/h in 6,8 secondi. Questo modello 4×4, con la sua trasmissione automatica a nove rapporti e l’avanzato Terrain Response 2, combina una dinamica maneggevolezza su strada con le capacità all-terrain della Range Rover.

Oltre la P300e PHEV l’Evoque conta tutta una gamma di motorizzazioni che comprende due efficienti diesel Ingenium quattro cilindri con tecnologia MHEV. Con uno starter a cinghia ed un pacco batterie, i veicoli MHEV recuperano l’energia normalmente persa in decelerazione rinviandola alla batteria da 48 Volt del veicolo a tutto vantaggio delle prestazioni e dei consumi.

Gli altri motori della nuova gamma Evoque

Ranger Rover Evoque Bronze Collection motori
Fonte Land Rover

Con la potenza, rispettivamente di 165 CV e 200 CV, questi motori sono più potenti dei precedenti, con migliori dati di emissioni e consumi. La D165 MHEV AWD registra emissioni di CO2 a partire da 168 g/km e consumi fino a 6.4 l/100km, mentre la D165 FWD presenta emissioni di CO2 a partire da 158 g/km e consumi fino a 6.0 l/100km. 

L’Ingenium 3 cilindri a benzina da 1.5 litri che equipaggia l’Evoque, il P160 è disponibile con una trasmissione automatica a otto rapporti ed offre un accesso efficiente e raffinato al mondo Evoque.

Il P160 lo stesso motore della versione Plug-in P300e eroga 160 CV (118 kW) con 260 Nm di coppia, offre performance ed economia, grazie anche alla leggerezza della struttura e alla trazione anteriore. Il P160 registra emissioni di CO2 a partire da 179 g/km e consumi da 7.9 l/100km.

Range Rover Evoque disponibile con prezzi a partire da € 40.300. La versione col tetto color bronzo a partire da 57.680 euro.

Parole di Riccardo Mantica

Nell’editoria online dal 2001 quando scrivere per il web era una chimera. Pubblicista dal 2005, blogger per caso nel 2010, ha vissuto l’avvento del web 2.0 e dei social network condividendone gioie e dolori. Le passioni coltivate negli anni per sport, motori e tecnologia sfociano oggi anche nel panorama della mobilità sostenibile. Il motto preferito? Guardare sempre avanti senza dimenticare il passato. Stay tuned!