Nuova Volkswagen Jetta: il nuovo pianale promette prestazioni migliori

Al Salone di Detroit 2018 è stata lanciata la Volkswagen Jetta 2019, sotto la quale ci sarà una nuova piattaforma MQB

da , il

    Tempo di Salone di Detroit 2018 questo, come ogni anno. E proprio come ogni edizione non possono mancare certe novità anche di elevato spessore, perchè la Volkswagen Jetta 2019 presentata in anteprima pare essere un modello chiave per il brand tedesco negli USA.

    Le dimensioni di questa berlina sono cambiate rispetto al passato, così come è stata aggiornata la piattaforma MQB che dona la base costruttiva: adesso promette delle prestazioni superiori rispetto al passato, con una dinamica di guida che potrebbe far innamorare più di qualche cliente.

    Guarda anche:

    Il fatto che le dimensioni della nuova Volkswagen Jetta 2019 siano cambiate rispetto al passato è sintomo che qualcosa di diverso ci sia a livello tecnico. Ed infatti la nuova piattaforma MQB pone delle alte aspettative da questo modello, anche perchè la maggiore lunghezza e la minore altezza donano a quest’auto di certo un aspetto non solo di maggiore rappresentanza ma anche più sportivo. Sostanzialmente la vista di profilo è quella che beneficia di più delle novità, con un tetto che scende velocemente verso il terzo volume, simulando così le linee di una classica coupé, uno standard estetico che ormai i brand automobilistici stanno cercando di proporre su diversi modelli.

    Gli interni della nuova Volkswagen Jetta 2019 propongono una stilizzazione con elementi trapezoidali, abbinati poi alla possibilità di selezionare la colorazione dell’illuminazione interna che più aggrada, grazie all’utilizzo di LED che esprimono ben 10 tonalità differenti di colore. Sulle versioni più in alto in termini di posizionamento è immancabile il display da 12.3 pollici che funge da strumentazione, quello che Volkswagen chiama Active Info Display, che ormai sostituisce del tutto la strumentazione analogica, mentre l’infotainment potrà fare largo utilizzo dei protocolli Apple Car Play e Android Auto.

    Sul piano dei motori la nuova Jetta 2019 avrà a disposizione lo stesso 1.4 litri benzina visto in passato, potente di 147 cavalli ed abbinato ad un cambio manuale a sei rapporti oppure ad un automatico ad otto marce, ma per chi dovesse scegliere la versione R-Line ci sarà anche il differenziale elettronico XDS, ovviamente oltre a tutto un pacchetto estetico.