Nuova Volvo V60 2018, il debutto al Salone di Ginevra: prezzo e motorizzazioni [FOTO]

Dopo la stagione dei SUV, il Marchio svedese rinnova la sua berlina familiare: al prossimo Salone di Ginevra verrà svelata la nuova Volvo V60 2018

da , il

    Se il 2017 è stata non solo per Volvo la stagione dei SUV, il 2018 per la Casa svedese è l’anno giusto per rinnovare anche la station wagon di taglia media Volvo V60, la cui seconda generazione debutterà sotto i riflettori dell’ormai prossimo Salone di Ginevra. Esteticamente si presenta con un design da vera Volvo, senza fronzoli e con pannelli morbidi ma dai tratti muscolosi. Segue quindi il nuovo family feeling aziendale già ammirato sulla V90. Proprio da quest’ultima eredita la piattaforma modulare SPA, che dovrebbe portare in dote un sensibile risparmio sul peso favorendo una dinamica di guida sempre più orientata la comfort. Nel mercato inglese è in vendita ad un prezzo pari a circa 36.000 euro.

    Guarda anche:

    Nuova Volvo V60 2018: Esterni ed Interni

    Volvo V60 2018

    La parentela stretta con la sorella maggiore si nota immediatamente dal taglio dei gruppi ottici e dalla calandra, che la fa apparire come una V90 più contenuta nelle dimensioni. Tradizionale il portellone, con le i fanali verticali ad L. Le novità di maggior rilievo riguardano però gli interni, rivoluzionati rispetto all’impostazione austera della prima generazione. Come sulla XC90, il nuovo abitacolo è comodo, elegante e sobrio, in omaggio all’impostazione minimal-chic tipica del Costruttore svedese. Ricchissimo anche il corredo tecnologico, con i servizi offerti dal sistema d’infotaimnent Sensus Connect, anch’esso ereditato dalla Serie 90, a richiesta dotato di hotspot wi-fi e connessione ad internet. Completano il quadro i nuovi sistemi di ausilio alla guida quali lo Steer Assist per evitare automaticamente gli ostacoli in frenata e l’Oncoming Lane Mitigation, studiato per evitare gli incidenti frontali. Il sistema di frenata assistita provvedrà a rallentare, oppure frenare, la vettura al sopraggiungimento di pedoni, ciclisti e pure animali di grosse dimensioni. Tra gli optional, non mancherà un avanzato sistema di guida semiautomatica: controllerà volante, freni ed acceleratore per qualche secondo quando la vettura procede incolonnata, fino alla velocità di 130 km/h.

    Nuova Volvo V60 2018: Motori

    Volvo V60 2018

    Oltre a piattaforma e sistemi di sicurezza la Volvo V60 condividerà anche molti propulsori con la Serie 90, come i quattro cilindri diesel D4 e D5, abbinati al cambio Geartronic a 8 rapporti ed alla trazione anteriore o integrale. La sorpresa dovrebbe arrivare dalla gamma a benzina, che potrebbe includere il 3 cilindri da 1.5 l. già visto sulla Volvo XC40 per abbassare il prezzo d’ingresso. A fine 2018, inoltre, arriveranno le due versioni ibride plug-in: T6 Twin Engine da 340 cv e T8 Twin Engine da 390 cv. Gli altri motori a benzina sono il T5 e T6 da 2.0 litri.