Parcheggi auto, le città dove costano di più

Parcheggiare l'auto, a seconda dei luoghi, può costare un patrimonio: ecco le città del mondo dove parcheggiare la propria vettura costa di più

Parcheggi auto, le città dove costano di più

Foto Shutterstock | di Tricky_Shark

Parcheggiare l’auto, soprattutto nelle grandi città, è uno degli incubi peggiori. Non solo per la cronica carenza di posti, ma anche per le tariffe che spesso raggiungono prezzi esorbitanti: ma quali sono le città dove parcheggiare l’auto costa di più? A renderlo noto è un’indagine realizzata da Fixter, una piattaforma sulla manutenzione auto inglese, che ha confrontato 65 città nel mondo rivelando quali sono i costi dei parcheggi auto in aeroporto, in strada, nei parcheggi comunali e allo stadio.

Parcheggi auto, costi e tariffe nel mondo

Quando si parla di parcheggi auto – e i loro costi – ogni situazione sembra avere una tariffa diversa. Se, ad esempio, ci si trova a dover parcheggiare la propria auto in aeroporto, meglio evitare quelli di Leeds e Sidney: queste due città, infatti, hanno la cifra più alta, pari a 11,89 euro l’ora, seguite da Brisbane – sempre in Australia – con 11,65 euro l’ora e poi Stoccolma con 9,46 euro l’ora. Contro le previsioni, invece, è Pechino quella nella quale i costi dei parcheggi auto in aeroporto sono più bassi con appena 0,79 euro l’ora davanti a Città del Capo(0,92 euro/l’ora) e Dubai (1,24 euro/l’ora). Discorso diverso, invece, per quanto riguarda il costo del parcheggio auto allo stadio dove il primato spetta a quello di Philadelphia che ha la tariffa più alta con 36,57 euro/ora, seguito da Liverpool e Londra entrambe con tariffe da 35,68 euro/ora.

Leggi anche: le città più trafficate del mondo, la classifica

Una situazione particolare, invece, è quella legata allo shopping: fermare l’auto per concedersi un paio d’ore di acquisti, infatti, possono costare più o meno care a seconda delle città. Se la scelta ricade su un centro commerciale, assolutamente da evitare è New York con 27,43 euro/ora, seguita da Boston a quota 22,86 euro/ora e Sydney con 17,78 euro/ora. Curiosamente, però, negli Stati Uniti si trova anche la tariffa più bassa; a Los Angeles, infatti, è gratis purché si impieghi una sola ora. Se invece lo shopping si effettua per le vie della città e non in un grande centro commerciale, la più cara in questo senso è Amsterdam, città delle bici per eccellenza, dove il costo del parcheggio auto è di 7,50 euro l’ora precedendo così Londra – a quota 5,83 euro l’ora e Utrecht con 5,53 euro l’ora.

Parole di Matteo Vana