Perché è necessario cambiare insieme la cinghia di distribuzione e la pompa dell'acqua sulla tua automobile

cinghia di distribuzione

Foto Shutterstock | Velimir Zeland

Quando si tratta di manutenzione del veicolo, la maggior parte degli automobilisti comprende le basi: cambiare l’olio, controllare i freni, lavare regolarmente la carrozzeria, ecc., ma non tutti i veicoli sulla strada funzionano allo stesso modo, ad esempio, un motore diesel non funziona come un motore a benzina. Inoltre, alcuni oggetti di usura sono nascosti alla vista oppure hanno intervalli di manutenzione così lunghi che i proprietari possono dimenticarsene. Questo fino a quando qualcosa va storto. Uno di questi è la cinghia di distribuzione e, spesso, quando si va a sostituirla, si consiglia di sostituire anche la pompa dell’acqua. Ecco perché.

Cosa fa la cinghia di distribuzione

Affinché il motore produca potenza, i suoi pistoni devono ruotare e le valvole della camera di combustione si aprono e si chiudono. I pistoni sono collegati a un albero motore, che invia potenza attraverso la trasmissione e il differenziale alle ruote, nel frattempo, le valvole si muovono grazie ad un albero a camme rotante.

Tuttavia, questa operazione richiede un tempismo preciso. Se la valvola di aspirazione rimane aperta troppo a lungo, l’aria fuoriesce e la potenza diminuisce. E se fuoriesce troppa aria, la mini-esplosione che crea l’energia non avverrà.
È anche peggio se si tratta di un motore di tipo ad interferenza. Questi motori hanno valvole che si aprono ulteriormente nella camera di combustione, per una maggiore potenza ed efficienza. Tuttavia, se il pistone e le valvole non sono sincronizzati, il pistone potrebbe entrare in collisione con la valvola estesa.

Quindi, per mantenere sincronizzati l’albero motore e gli alberi a camme, entrambi sono collegati tramite la cinghia di distribuzione. Oppure a seconda del tipo di veicolo che hai, una catena di distribuzione. La cinghia è più silenziosa e non deve essere lubrificata ma la catena è in metallo, che dura più a lungo.
Indipendentemente da ciò, a un certo punto, a causa dell’allungamento e dell’usura, dovranno essere sostituiti. In genere, per una cinghia di distribuzione il tempo medio di sostituzione è dopo 60.000-120.000 chilometri.

Ma la cinghia di distribuzione a volte svolge un doppio lavoro. Non solo mantiene sincronizzati l’albero motore e gli alberi a camme, ma talvolta aziona anche la pompa dell’acqua.

Perché sostituire la pompa dell’acqua e la cinghia di distribuzione

Tecnicamente, la sostituzione della pompa dell’acqua con la cinghia di distribuzione non è strettamente necessaria. Se il liquido di raffreddamento non perde e il motore non si surriscalda, la pompa dell’acqua funziona comunque. Tuttavia ci sono alcuni motivi per cui sostituire la pompa dell’acqua e la cinghia di distribuzione insieme è una buona idea.

  • La durata della pompa dell’acqua è in genere di 60.000-100.000 chilometri e se la cinghia di distribuzione si guasta, a causa della semplice età o del guasto di una puleggia di tensione o di un cuscinetto, è probabile che la pompa dell’acqua si guasti insieme ad essa;
  • La pompa dell’acqua non è facile da raggiungere senza prima esporre la cinghia di distribuzione. Quindi, se stai già cambiando la cinghia, è molto poco lavoro aggiuntivo per sostituire la pompa allo stesso tempo.

È possibile effettuare una riparazione fai da te?

Ci sono alcuni segni evidenti del fatto che la cinghia di distribuzione si sta usurando e va sostituita: il motore si accenderà male o non si accenderà affatto. Questo potrebbe essere preceduto da un ticchettio proveniente dal vano motore. Inoltre, la guarnizione che separa il coperchio della distribuzione e il blocco motore potrebbe guastarsi nel tempo, causando la fuoriuscita di olio.

La pompa di acqua e la cinghia di distribuzione Dayco possono essere utili per una riparazione fai-da-te efficiente.
Nel set offerto sono presenti tutte le componenti necessarie: Cinghia dentata, Rullo tenditore, Galoppino / Guidacinghia, Cinghia dentata; 1 x Galoppino / Guidacinghia, Cinghia dentata; 1 x Galoppino / Guidacinghia, Cinghia dentata; 1 x Pompa acqua. E questi kit sono fruibili per tutte le maggiori marche di auto come Audi, Seat, Skoda e Volkswagen.

È dunque tecnicamente possibile sostituire la cinghia di distribuzione e la pompa dell’acqua della tua auto da solo. Tuttavia, è un processo che richiede anche molta precisione. Una volta rimossa la cinghia, gli alberi a camme e l’albero motore sono liberi di ruotare in modo indipendente. Quindi, devi essere assolutamente sicuro di mantenerli allineati mentre sostituisci la cinghia. Altrimenti, avrai ancora un motore mal funzionante o, se si tratta di un tipo di interferenza, probabilmente guasto.

Potrebbe interessarti