Peugeot, un modello così non si era mai visto: sembra uscita dal primo Mario Bros, che spettacolo

Un modello della Peugeot del genere sembra uscito da un videogioco. Nel guardarlo non si può che rimanerne stupiti

Per assemblarlo c’è voluto un impegno massimo da parte di esperti del settore e la buona riuscita dell’articolo, ora, non può che rendere orgogliosi questi ultimi. Ma anche la casa automobilistica francese è entusiasta del prodotto che ne è scaturito, grazie all’ingegno e alla collaborazione avuti con un’altra nota azienda internazionale.

Peugeot unica e speciale
Una Peugeot da collezionismo – Allaguida.it

Il risultato è stato quello di mostrare al mondo una Peugeot unica nel suo genere e che ha attirato l’attenzione proprio di tutti. A guardarla non si può che rimanere estasiati da ciò che l’essere umano è capace di creare con le sue mani. Il modello è stato esposto al pubblico e ha ottenuto immediatamente un successo di caratura mondiale; a testimoniarlo ci sono anche i tantissimi commenti effettuati da parte degli utenti del web che lo hanno ammirato in tutto il suo splendore.

Conosciamo già l’esemplare della Casa francese denominato 9X8, ma nessuno l’aveva mai visto nella versione mostrata a Varsavia durante un entusiasmante evento. Sarà possibile vederlo di persona fino al 26 settembre ed è situato al centro commerciale chiamato Arkadia Westfield. In questo luogo sarà possibile vedere una mostra di costruzioni della LEGO straordianaria, ma in cui spicca l’automobile della Peugeot.

Un’auto uscita dai videogiochi

Il modello di 9X8 che ha gareggiato nella 24 Ore di Le Mans e riprodotto con dei mattoncini della LEGO ha entusiasmato proprio tutti. Si tratta di un esemplare lungo 520 cm, che pesa più di 900 kg e che sembra essere identico all’automobile originale. Una vera e propria riproduzione fedele della nota hypercar francese e che ha partecipato proprio quest’anno alla suddetta competizione.

Auto Peugeot
La Peugeot costruita con i Lego (Twitter – GoodWood FOS) Allaguida.it

Per poterla costruire sono stati utilizzati gli strumenti messi a disposizione da parte di LEGO Technic e ha impegnato un team composto da ben 12 designer. Questi ultimi, provengono da entrambe le aziende, quella automobilistica e quella dei giocattoli, e hanno coadiuvato le loro forze animosamente per poter creare un modello più unico che raro, il quale sembra esser uscito proprio da un videogioco, come ad esempio Mario Bros.

Il lavoro è stato effettuato 24 ore su 24 e ci sono voluti ben 630 mila mattoncini per poter portate a termine l’impresa. Questa costruzione è stata presentata proprio al termine della 24 Ore di Le Mans svoltasi quest’anno, lasciando tutti quanti i presenti a bocca aperta.

Il profilo esterno, elegante e molto affascinante, viene esaltato da alcune componenti fosforescenti e da delle sospensioni speciali. Il progetto messo in piedi dalla Peugeot e dall’azienda danese è stato effettuato per poter onorare il centesimo anno della competizione e sembra sia stato fatto proprio nel migliore dei modi.

Impostazioni privacy