Pneumatici per auto elettriche, Hyundai e Michelin insieme per sviluppare nuove tecnologie

La ricerca punterà anche a sviluppare un sistema di monitoraggio degli pneumatici attraverso l'analisi dell'usura e di diversi dati sulle condizioni stradali

pneumatici per auto elettriche Hyundai Ioniq 6

Hyundai Ioniq 6 - Foto credits Hyundai press

Hyundai Motor Group ha annunciato la firma di un memorandum d’intesa con Michelin per lo sviluppo di pneumatici per auto elettriche di nuova generazione ottimizzati per veicoli (EV) premium.

Il nuovo memorandum segue il successo della prima partnership tra le due parti e porterà a un nuovo percorso verso lo sviluppo di pneumatici di nuova generazione per equipaggiare le soluzioni di mobilità pulita, intelligente e sostenibile di Hyundai.

Pneumatici per auto elettriche, si svilupperanno con materiali eco-compatibili

Questa partnership con Michelin si tradurrà in vere innovazioni nella tecnologia degli pneumatici per auto elettriche, consolidando la posizione di Hyundai come leader nel settore della mobilità intelligente,

L’accordo fa seguito alla prima partnership quinquennale, firmata a novembre 2017, per sviluppare congiuntamente uno pneumatico esclusivo per IONIQ, eseguire esperimenti e metodi di analisi sui pneumatici e per lo scambio tecnologico.

Nei prossimi tre anni, il Gruppo e Michelin svilupperanno congiuntamente le seguenti innovazioni: pneumatici eco-compatibili con un maggiore utilizzo di materiali sostenibili, pneumatici ottimizzati per veicoli elettrici di nuova generazione e un sistema di monitoraggio degli pneumatici in tempo reale che aiuterà a far progredire la tecnologia di guida autonoma.

Gli pneumatici per auto elettriche di nuova generazione frutto della collaborazione verranno utilizzati sui futuri modelli elettrici premium di Hyundai Motor Group.

Questa nuova tecnologia per pneumatici è fondamentale per soddisfare i requisiti di durata degli degli stessi, nonché per le prestazioni di guida e per l’efficienza sotto carichi elevati poiché l’autonomia di guida dei veicoli elettrici continua ad aumentare.

Un sistema di monitoraggio intelligente

Il Gruppo e Michelin hanno inoltre in programma di condurre una ricerca congiunta per analizzare l’usura degli pneumatici, il loro carico e l’attrito sulla strada, andando oltre gli attuali standard di temperatura e pressione degli pneumatici. I nuovi pneumatici dovrebbero anche migliorare significativamente il comfort di guida, riducendo le vibrazioni e il rumore generati a velocità elevata.

Verranno anche esplorati modi per aumentare l’uso di materiali ecologici negli pneumatici, per arrivare a circa il 50% del totale dello pneumatico rispetto al 20% attuale.

La collaborazione tra Hyundai Motor Group e Michelin negli ultimi cinque anni ha contribuito al successo del lancio della Hyundai IONIQ 5”, ha affermato Georges Levy, Executive Vice President Automotive Original Equipment di Michelin: “Siamo lieti di annunciare che il rapporto è stato prolungato per altri tre anni per continuare il nostro lavoro insieme sulle nuove tecnologie a favore di una mobilità più sicura e pulita. La collaborazione tra Hyundai Motor Group e Michelin si fonda sulla stessa visione e su una passione condivisa per l’eccellenza, le prestazioni e l’innovazione, che sono diventati fattori sempre più essenziali man mano che ci si avvicina alle sfide di mobilità che tutti affrontiamo oggi”.

Parole di Riccardo Mantica

Nell’editoria online dal 2001 quando scrivere per il web era una chimera. Pubblicista dal 2005, blogger per caso nel 2010, ha vissuto l’avvento del web 2.0 e dei social network condividendone gioie e dolori. Le passioni coltivate negli anni per sport, motori e tecnologia sfociano oggi anche nel panorama della mobilità sostenibile. Il motto preferito? Guardare sempre avanti senza dimenticare il passato. Stay tuned!