Porsche 718 Cayman GT4, one-off per omaggiare un mito

L'auto, in versione esclusiva solo per il Giappone, rende omaggio alla Porsche 906 che vinse il GP del Giappone nel 1967

Porsche 718 Cayman GT4

Porsche 718 Cayman GT4 - Foto credits Porsche press

Una versione esclusiva, per ora solo per il Giappone, per rendere omaggio a un modello mitico. Porsche, infatti, ha svelato una speciale one-off della Porsche 718 Cayman GT4, una delle migliori auto sportive,  che rende omaggio alla 906 da corsa degli anni ‘60.

Il modello, creato da Porsche Exclusive Manufaktur, non è in vendita, ma i clienti hanno la possibilità di ordinare una Cayman con le stesse identiche specifiche personalizzando a proprio piacimento la vettura.

Esclusiva ma solo per il Giappone

Il modello unico si caratterizza per una livrea che ricorda quella della leggendaria vettura da corsa, la Porsche 906 con telaio numero 145 che vinse il Gran Premio del Giappone nel 1967 con al volante il pilota Tetsu Ikuzawa. La speciale vettura è dotata di inserti gialli su cofano, calotte degli specchietti retrovisori esterni, pinze freno, alettone posteriore, paraurti posteriore e prese d’aria laterali, delle strisce argentate sul profilo laterale e dei cerchi in lega scuri mentre al posteriore c’è lo speciale badge 906-145.

Per gli interni, invece, la one-off si propone rivestimenti in pelle nera e alcantara con cuciture rosse a contrasto, il logo 906 sulla plancia e la mappa del Gran Premio del Giappone 1967 impressa sui poggiatesta dei sedili leggeri in fibra di carbonio. A spingere la Porsche, invece, c’è un potente motore aspirato da 4 litri capace di sviluppare 420 CV di potenza.

Parole di Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti