Qualità Audi e Volkswagen a prezzi da discount: ecco come fanno a costruire auto così economiche

Audi e Volkswagen sono tra i marchi più noti al mondo, ma c’è una società che mantiene la stessa qualità a minor prezzo.

Da diverso tempo a questa pare è tristemente evidente come i prezzi delle automobili siano cresciuti in modo esponenziale. Sono sempre di più i compratori che decidono infatti di rivolgersi al mondo dell’usato, soprattutto per grandi marchi come Audi e Volkswagen.

Qualità Audi e Volkswagen a prezzi bassi
Volkswagen Audi (AllaGuida)

Si sa che la Germania da questo punto di vista è sinonimo assoluto di qualità. Sono pochissime le nazioni che infatti sanno tenere testa alla nazione teutonica da questo punto di vista, con una serie di aziende di grande livello.

Tra Wolfsburg e Ingolstadt c’è sempre stato modo di poter essere considerati tra i migliori e il fatto che da anni le società stiano collaborando sta portando ai suoi frutti. Non siamo più agli inizi del Novecento dove ognuno doveva andare per conto proprio, al momento infatti la collaborazione è fondamentale.

Il Gruppo Volkswagen è senza dubbio uno dei più potenti al mondo, per questo motivo ha potuto perfezionare anche alcuni marchi “minori”. Proprio per questo motivo c’è una società che negli ultimi anni ha potuto mettere in evidenza una crescita come forse non si era mai vista.

Ecco dunque come mai il Gruppo ha modo di poter dare vita a una serie di automobili che sanno mantenere un livello elevatissimo, ma allo stesso tempo garantiscono un prezzo accessibile. Il futuro infatti sembra essere sempre di più in mano alla Skoda.

La crescita della Skoda: qualità e prezzi bassi

Molto spesso, quando si decide di acquistare un marchio come la Skoda, i dubbi si fanno incessanti e tante volte si preferisce cambiare all’ultimo momento. Sarà forse per il prezzo considerato troppo basso o forse perché ci si ricorda anche dei primissimi modelli, quando la casa ceca negli anni ’90 si era affacciata all’Occidente.

Skoda, qualità a basso costo
Skoda (Ansa – AllaGuida)

Ora però è davvero tutto cambiato, perché chiunque avesse modo di acquistare una Skoda, difficilmente poi tornerà indietro. Una delle grandi forza della casa della Repubblica Ceca è la potenza eccezionale del suo motore.

Infatti essendo parte integrante del Gruppo Volkswagen, nei suoi modelli di punta si montano gli stessi identici motori che si trovano su Audi e Volkswagen. Le sedi nelle quali avviene la produzione sono in Slovacchia (a Bratislava), in Cina (a Yizheng, Nanjing, Changsha e Ningbo), in Russia (a Nizhny e Kaluga), in Ucraina (a Solomonov) e in India (a Pune).

In questo modo la produzione dei motori riesce a essere di altissima qualità, ma mantenendo un prezzo inferiore rispetto al solito. Il motore più importante è sicuramente quello EA211 e lo si può trovare anche sulla Volskwagen Polo, oltre che sulla Fabia, la Kodiaq o la Karoq della Skoda.

Nella sede invece di Mlada Boleslav, la Skoda produce i motori MQ100 e MQ200 per tutti i modelli plug-in del Gruppo, compresi quelli per l’Audi. Ecco allora come mai la Skoda ha dimostrato di essere una delle auto più affidabili al mondo, con il suo obiettivo che è legato alla concretezza e poco importa se il design non sempre è stato centrale nel progetto, perché il rapporto qualità-prezzo è tra i migliori al mondo.

Impostazioni privacy