Rimac Nevera, la hypercar croata scende in strada

La hypercar croata si è presentata al grande pubblico raccontando, in un video sui social, tutte le fasi del processo di costruzione

Rimac Nevera

Rimac Nevera - Foto credits Rimac press

Rimac Nevera, una delle auto di lusso più potenti del mondo con 1.914 CV e capace di bruciare lo 0-100 km/h in appena 1,85 secondi, è pronta per scendere in strada: dopo 5 anni di sviluppo e di test, infatti, il primo esemplare ha lasciato lo stabilimento di Sveta Nedelja, in Croazia, con la vettura che si era fatta ammirare al Festival of Speed di Goodwood.

Una nascita, quella di Rimac Nevera, particolarmente complicata come testimoniato da un video diffuso sui propri canali social in cui il CEO Mate Rimac ripercorre le varie fasi dello sviluppo circondato da ben 18 prototipi svelando come siano servite oltre 1,6 milioni di ore di lavoro tra ricerca, costruzione e test su strada e 45 crash test differenti.

Una vettura esclusiva nata da zero

Una vettura, Rimac Nevera, senza compromessi: realizzata con una monoscocca in fibra di carbonio, quasi tutti i componenti sono stati creati da zero come lo stesso powertrain, che è stato riprogettato tre volte nell’arco di due anni per provare a migliorare costantemente prestazioni e autonomia.

Dopo l’esemplare dimostrativo, Rimac sta ultimando la costruzione dei primissimi modelli, i quali saranno distribuiti attraverso i 25 concessionari autorizzati in tutto il mondo. Un successo importante per Rimac che ha già visto andare sold out i 50 esemplari per il 2022.

Parole di Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti