Rivoluzione Rolls-Royce cambia il simbolo della inglese

Spirit of Ecstasy, il mitico logo che adorna la auto firmate Rolls-Royce, è stato ridisegnato per traghettare il brand verso il futuro

Spirit of Ecstasy

Spirit of Ecstasy - Foto credits Rolls-Royce press

La rivoluzione firmata Rolls-Royce ha ormai preso il via. Dopo l’annuncio del primo modello elettrico, Spectre, e la decisione di produrre solo auto elettriche a partire dal 2030, la casa inglese mette in atto un altro cambiamento epocale: la Spirit of Ecstasy, l’iconica statuetta che adorna i cofani di tutti i modelli, è stata interamente ridisegnata per traghettare il marchio verso una nuova era.

Spirit of Ecstasy
Spirit of Ecstasy -Foto credits Rolls-Royce press

Sviluppata a seguito di 830 ore di lavoro tra design e test nella galleria del vesto, la statuetta è più bassa (82,7 mm contro i 100 della precedente) e ha una silhouette che, secondo la Casa, la avvicina maggiormente allo stile della primissima creazione messa a punto dallo scultore e illustratore Charles Sykes ai primi del Novecento. La figura, ora appare più slanciata con il corpo più piegato e una gamba protesa a simboleggiare un maggior dinamismo.

Parole di Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti